/ Eventi

Eventi | 19 luglio 2019, 12:41

Bra, cena a base di Bagnè ‘nt l’euli e allegria, grazie alla Condotta Slow Food (foto)

Successo di partecipazione per il must dell’estate braidese, di scena giovedì 18 luglio. Danilo Paparelli ospite d'onore

Bra, cena a base di Bagnè ‘nt l’euli e allegria, grazie alla Condotta Slow Food (foto)

Estate non è solo sinonimo di vacanze e viaggi, ma anche di cibo e convivialità. Ad appagare la vista ed il palato ci ha pensato la Condotta Slow Food di Bra con un esempio di social eating ben riuscito.

Giovedì 18 luglio l’Associazione della chiocciolina ha organizzato una cena per celebrare la stagione calda con un’eccellenza della tradizione: il Bagnè ‘nt l’euli. Un’ottima idea per assecondare leggerezza e linea, grazie ai frutti dell’orto “Buoni, Puliti e Giusti”, che in questa stagione sono un’esplosione di colori e, fatto non da poco, aiutano anche un’altra tonalità: quella della tintarella.

Il tutto in un’atmosfera semplice e rilassata a fare da sottofondo al cestino pieno di sapori autentici e prelibati, serviti con proverbiale accoglienza. Lo sanno bene i 117 partecipanti che si sono dati appuntamento all’Osteria Boccondivino per un must di inizio estate, caratterizzato dalla buona compagnia, ma anche da un menù dal contorno sfizioso, che ha contribuito a rendere unico l’appuntamento. Hanno sfilato sotto le stelle: frittatine, formaggi freschi, salumi, insalata di farro, crostata di pesche e cioccolato, caffè.

Il tutto accompagnato dai grandi vini del Roero. Nell’occasione, i commensali hanno avuto la possibilità di acquistare la nuova guida degli oli extravergini italiani e ricevuto in omaggio una maglietta celebrativa dell’iniziativa con disegno serigrafato di Danilo Paparelli.

Il celebre vign­ettista è stato l'osp­ite d'onore della man­ifestazione, allietat­a dall'estro musicale­ di Claudio Gallizio ­e con l'animazione di Azio Citi e Pippo Bessone.

Bonus­: parte dell’incasso ­della serata servirà ­alla salvaguardia deg­li ulivi secolari ita­liani, secondo uno de­i tanti progetti firm­ati Slow Food.

Insomm­a, il Bagnè ‘nt l’eul­i ha dato ancora una ­volta più colore (e c­alore!) ad una piacev­ole serata estiva.

silvia gullino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium