/ Cronaca

Cronaca | 20 luglio 2019, 11:35

Tragedia a Borgo San Dalmazzo, 72enne di Gaiola muore mentre balla il liscio stroncato da un infarto

Si tratta di Giuseppe Colombo: conduceva un’attività a Borgo San Dalmazzo in via Roma, noto per le sue sculture in legno. Lascia la compagna Maria Giovanna. I funerali lunedì a Gaiola

Tragedia a Borgo San Dalmazzo, 72enne di Gaiola muore mentre balla il liscio stroncato da un infarto

Tragedia nella serata di ieri, venerdì 19 luglio, in piazza Liberazione a Borgo San Dalmazzo mentre era in corso la manifestazione “Un borgo di sera”. Giuseppe Colombo, 72enne, di Gaiola che conduceva un’attività a Borgo San Dalmazzo in via Roma, noto per le sue sculture in legno, ha subìto un malore mentre ballava il liscio con la compagna.

L’uomo si è accasciato a terra a seguito di un probabile infarto. A nulla sono valsi i pronti soccorsi dell’equipe medico sanitario che hanno cercato in ogni modo di rianimarlo Sul posto per garantire le operazioni di soccorso i carabinieri di Borgo San Dalmazzo insieme alla Polizia Locale.

“Era un’amante del liscio e lo conoscevo molto bene” – ci ha testimoniato il sindaco Gian Paolo Beretta – “Ieri ero presente anche io in piazza Liberazione. Tutta la comunità è sconvolta da questa notizia. Lo conoscevo da cinquant’anni, rimane il dolore per la comunità borgarina e di Gaiola.”

"Una presenza discreta e sempre educata" - dichiara l'ex sindaco di Gaiola Fabrizio Biolè - "un amore viscerale per il ballo e per la scultura del legno, con il quale realizzava opere degne di un grande artista, molte delle quali esposte durante gli anni alle mostre via via da me coorganizzate prima come volontario e poi come amministratore: ecco Beppe."

"Con il suo sorriso entusiasta ad ogni festa ed il saluto e la battuta sempre pronti ed empatici." - continua  - Mancherá a tutta Gaiola, ma non solo! Ciao Beppe, godi della musica e della tua arte, dovunque tu sia..."

Giuseppe Colombo lascia la compagna Maria Giovanna. I funerali lunedì a Gaiola.

Daniele Caponnetto

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium