/ Economia

Economia | 20 luglio 2019, 16:00

Tecnologia: quando è nata e perché appassiona?

Oggigiorno, la tecnologia caratterizza ogni aspetto della vita dell'uomo. Ma di che cosa si tratta esattamente?

Tecnologia: quando è nata e perché appassiona?

Oggigiorno, la tecnologia caratterizza ogni aspetto della vita dell'uomo. Ma di che cosa si tratta esattamente? Non è altro che l'estensione delle capacità biologiche di cui sono dotati gli esseri umani attraverso l'impiego di artefatti tangibili o non. In questo modo le facoltà dei sensi, dei muscoli e del cervello si ampliano e diminuisce la dipendenza dall'ambiente esterno. La tecnologia è nata con l'uomo, quando hanno preso piede le prime invenzioni, come la ruota e gli arnesi per cacciare.

Con il tempo, però, ha raggiunto livelli sempre più alti ed inaspettati, tant'è che è impossibile farne a meno. La si ritrova nella maggior parte dei gesti e delle attività che si compiono nell'arco della giornata. Infatti, è penetrata nelle case, negli uffici, negli ospedali e nelle aziende. Negli ultimi vent'anni è avvenuta una vera e propria rivoluzione, tant'è che si parla di società post-moderna.

Di fatto, sono nati concetti nuovi ed estremamente importanti, come digitale, internet, social network, smartphone e così via. La maggior parte dei risultati della tecnologia permettono di migliorare la vita di tutti i giorni. Infatti, la nascita del web ha portato a ridurre le distanze e ad agevolare le comunicazioni, nonché il commercio. Per questa ragione è importante rimanere sempre informati e sfruttarla al meglio.

Rimanere informati sulle ultime novità tecnologiche: come fare?

La tecnologia non conosce età. Infatti, appassiona sia grandi che piccini. Di fatto, non è difficile trovare bambini in grado di utilizzare fin da i primi anni di vita il cellulare ed il computer. Tuttavia, molti studi dimostrano che anche gli anziani sono sempre più attratti dagli sviluppi tecnologici.

Infatti, cercano di rimanere al passo con i tempi e sono propensi ad utilizzare tutto il necessario per migliorare la loro esistenza. Non mancano, poi, i veri appassionati, che sono costantemente a caccia dell'ultimo modello di smartphone o di laptop. Ma come fare a rimanere sempre informati sulle ultime novità tecnologiche? Di certo, sono disponibili numerose riviste, che escono con scadenza settimanale o mensile, in edicola.

Tuttavia, per chi vuole rimanere al passo con i tempi, questo sistema risulta un po' scomodo ed antiquato. Di fatto, la cosa migliore è utilizzare un prodotto della tecnologia: internet. Infatti, in rete è possibile trovare tanti siti specializzati o dotati una sezione apposita. A tal proposito, particolarmente interessante è Timgate.it, che riporta in tempo reale tutte le news tecnologia più interessanti.

Qual è il futuro della tecnologia?

Viene da chiedersi quale sarà il futuro della tecnologia. Sicuramente, è difficile dare una risposta, in quanto molto dipende dalle necessità che si presenteranno negli anni avvenire e dalle scoperte che verranno fatte. In molti parlano di intelligenza artificiale e di un mondo dominato dai robot, come si vede in alcuni film di fantascienza.

Ovviamente, ora come ora è impossibile sapere con certezza quali saranno le evoluzioni possibili. Di fatto, è possibile fare solo delle supposizioni. Tuttavia, una cosa è certa: finché l'uomo popolerà il pianeta, la tecnologia non cesserà mai di esistere e di progredire. Del resto, gli esseri umani sono sempre alla ricerca di qualcosa che possa migliorare la loro esistenza, anche negli aspetti più banali.

ip

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium