/ Eventi

Eventi | 20 luglio 2019, 10:01

Visita di Rotaract Club Monviso al centro Federica Pelissero di Manta

L'incontro tra le due realtà si è svolto martedì 16 luglio

Visita di Rotaract Club Monviso al centro Federica Pelissero di Manta

Martedì 16 luglio l’incontro di due realtà giovanili con un bellissimo gesto di solidarietà ricco di significati ha avuto luogo presso il Centro Federica Pelissero di Manta. I giovani con disabilità dell’Associazione L’Airone di Manta hanno ricevuto la visita di alcuni giovani rappresentanti del Rotaract Club Monviso, associazione promossa dal Rotary International e dedicata a ragazzi tra 18 e 30 anni, supportata dai Club Rotary di Saluzzo Savigliano e Bra. Alla presenza della Presidente Rosella Sbuttoni, della Vice Presidente Pallo Carlotta, del segretario Paola Bastonero, del Tesoriere Andrea Lingua, del Prefetto Luca Sibilla e dell’Avvocato Stefania Arnolfo Assessore alle politiche sociali del Comune di Manta è stato consegnato ai giovani del Centro Federica Pelissero un defibrillatore che verrà posizionato vicino all’ufficio di accoglienza turistica “tuttAMAnta”  in Salita Croce Rossa adiacente alla Scuola Media a disposizione della comunità mantese e dei numerosi turisti che di passaggio salgono al Castello della Manta.

“Abbiamo voluto essere il più vicino possibile ai nostri paesi, perché riteniamo che fare del bene puòpartire da piccoli gesti che possano essere fatti non troppo distanti da noi. Con questo gesto auspichiamo che possa essere utile a tutti, in primis per i ragazzi che oggi abbiamo conosciuto seguiti con amore dai volontari e professionisti dell’Associazione L’Airone” la dichiarazione dei giovani del Rotaract.

“Manta vuole essere un comune cardioprotetto ed inclusivo e questo incontro è il primo di una serie di iniziative che l’Amministrazione Comunale e L’Airone vogliono realizzare in questi anni in collaborazione con altre realtà associative e la Croce Rossa Mantese” la dichiarazione comune dell’Assessore Arnolfo e della Presidente Aurora Rubiolo dell’Associazione L’Airone.

Al termine della consegna i ragazzi del Centro hanno deliziato i presenti con una merenda da loro stessi preparata e servita.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium