/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 28 luglio 2019, 16:45

Anche in estate, continuano le attività della Scuola forestale di Ormea

Alcuni studenti ed alcune studentesse stanno svolgendo gli stage estivi nell'ambito dei progetti di alternanza "Scuola-Lavoro" mentre il progetto "Jardinalp" è entrato nella sua fase conclusiva

Alcune immagini del trekking del progetto "Jardinalp"

Alcune immagini del trekking del progetto "Jardinalp"

Pur essendo nel cuore dell'Estate le attività della Scuola Forestale di Ormea proseguono con continuità, alcuni studenti ed alcune studentesse stanno svolgendo gli stage estivi nell'ambito dei progetti di alternanza "Scuola - Lavoro" mentre il progetto "Jardinalp" è entrato nella sua fase conclusiva grazie al trekking nei parchi del Marguareis e delle Alpi Marittime.

"Dal 23 al 26 Luglio abbiamo percorso circa 40 chilometri a piedi" spiega l'insegnante accompagnatrice Raffaella Zerbetto (laureata in Scienze Forestali ed Ambientali) "grazie anche ai nostri collaboratori siamo riusciti a spiegare ai ragazzi le principali differenze, in fatto di suolo, paesaggio e flora, tra i due importanti parchi cuneesi".

Gli undici studenti partecipanti, oltre che dalla professoressa Raffaella Zerbetto erano accompagnati dal professor Piero Bologna (Direttore dell'ufficio tecnico), da due guide naturalistiche locali (Stefano Macchetta e Francesco Giraudo), nonché dai guardiaparco in servizio sul territorio.

I pernottamenti si sono svolti presso i rifugi Garelli, Don Barbera e Casa Savoia.  Gli studenti e le studentesse partecipanti hanno seguito con interesse le attività proposte anche grazie ad una buona preparazione didattica e fisica all'evento.

"Il progetto Jardinalp ha rappresentato per il nostro istituto un'ottima occasione di crescita, gli studenti e le studentesse hanno certamente migliorato il loro patrimonio di conoscenze e competenze grazie alle lezioni in aula degli esperti ma soprattutto grazie alle due uscite sul territorio" spiega il dirigente scolastico ormeese Antonella Germini.

Ricordiamo che un gruppo di studenti ha effettuato un sopralluogo in alcuni giardini botanici alpini in Francia e Valle d'Aosta dal 17 al 19 Luglio. "Nel mese di Ottobre 2018 firmammo una convenzione con l’Ente di Gestione dei due parchi cuneesi, Marguareis ed Alpi Marittime, il progetto Jardinalp ha rappresentato la prima grande occasione di collaborazione tra la Scuola Forestale e l’Ente Parco ed è stato un successo. Ci auguriamo di procedere in questo contesto di collaborazione reciproca anche nel prossimo anno scolastico" conclude la dirigente Antonella Germini.

Protagonista assoluta delle escursioni è stata la flora, grazie alla visita delle Stazioni botaniche del Marguareis e del Giardino alpino Valderia. Le iniziative del Progetto "Alcotra Jardinalp" sono promosse sui social grazie alle Pagine Facebook “Giardini Botanici delle Alpi Marittime” e “Jardinalp”.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium