/ Attualità

Attualità | 13 agosto 2019, 13:29

Mostra del Fungo e trekking nella natura: domenica 15 settembre un treno storico ad hoc sui binari della Ceva-Ormea

Partirà dalla stazione torinese di Porta Nuova, proponendo un ampio ventaglio di alternative ai suoi passeggeri

Treno storico sui binari della Ceva-Ormea (foto Andrea Richermo)

Treno storico sui binari della Ceva-Ormea (foto Andrea Richermo)

Domenica 15 settembre, data che può praticamente essere definita "spartiacque" fra la stagione estiva e quella autunnale, sui binari della Ferrovia del Tanaro viaggerà un treno storico, caratterizzato dalle tradizionali carrozze Centoporte e con partenza dalla stazione torinese di Porta Nuova.

"Saranno proposte diverse alternative ai passeggerei - spiegano gli organizzatori -: dalla visita libera alla mostra nazionale del Fungo di Ceva (giunta alla sua cinquantottesima edizione e da sempre scrigno eterogeneo di spettacoli, convegni, mostre, street food e tanto altro), all'avvincente trekking al Forte di Ceva, comprensivo di pranzo al sacco, visita guidata al sito storico e presenza di un accompagnatore escursionistico certificato. Un caleidoscopico tuffo nella storia volto a scoprire uno dei monumenti più caratteristici della provincia, dove l'architettura e il paesaggio si intrecciano dando vita a scorci emozionanti e coinvolgenti"

Non è tutto: "Per chi decidesse di proseguire per la valle Tanaro, invece, temporanea sosta a Nucetto per la visita al museo ferroviario della Ceva-Ormea e al museo storico di Nucetto e dell'alta valle Tanaro e successiva fermata a Ormea. Anche in questo caso due le possibilità a disposizione degli utenti: una visita libera al centro storico dall'inusuale pianta cuoriforme con pausa enogastronomica al ristorante oppure un facile trekking panoramico sulle pendici che circondano la città, con pranzo al sacco e accompagnatore naturalistico inclusi nel prezzo".

Per ulteriori informazioni e prenotazioni: www.piemontevic.cominfo@piemontevic.com; 0173/223250.

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium