/ Eventi

Eventi | 13 agosto 2019, 13:49

A Pocapaglia grande attesa per il raduno della mitica due ruote marchiata Piaggio

L’appuntamento di domenica 18 agosto è stato organizzato dalla Pro loco in collaborazione con il Vespa Club “La Zizzola” di Bra

A Pocapaglia grande attesa per il raduno della mitica due ruote marchiata Piaggio

Dammi una Vespa, l’estate che avanza...” cantava Cesare Cremonini con i Lunapop. E non è un caso se domenica 18 agosto, in occasione dell’inizio dei festeggiamenti patronali di San Giusto, il comune di Pocapaglia ospiterà il 7° raduno vespistico della zona. Nell’aria si respira l’atmosfera del grande evento in arrivo, organizzato dalla Pro loco in collaborazione con il Vespa Club “La Zizzola” di Bra.

Un appuntamento da non perdere per gli appassionati della mitica due ruote marchiata Piaggio, che sono attesi a bordo di mezzi di tutti i colori e di ogni epoca, da quelli storici degli anni Cinquanta fino ai più moderni, passando per gli anni Settanta e Ottanta. La manifestazione prenderà il via alle ore 8.30 in piazza Principessa Maria Pia con l’iscrizione ed il welcome coffee.

Quindi, le Vespe si metteranno in moto per riempire di allegria e del loro inconfondibile ronzio le strade del Roero. I partecipanti potranno rifarsi gli occhi, grazie ad un raid turistico che permetterà di ammirare le bellezze naturali ed artistiche che offre il territorio. Il rientro a Pocapaglia della carovana è previsto alle ore 12 per la sfilata nel centro storico ed un ricco aperitivo, così da eliminare la calura accumulata. Messi a riposo i piccoli bolidi, la festa proseguirà con il pranzo, che sarà servito alle ore 13 e prevede un menù composto da antipasto, primo, secondo, dolce, acqua e vino.

Quote di partecipazione: 10 euro per caffè, iscrizione con gadget, giro turistico ed aperitivo; 15 euro solo il pranzo; 25 euro caffè, iscrizione con gadget, giro turistico, aperitivo e pranzo. Per i possessori di una Vespa sarà certamente l’occasione di vivere momenti emozionanti, condividendo questa passione. Info: 348/1306432 (Lorenzo). L’organizzazione declina ogni responsabilità per danni a cose o a persone durante la manifestazione. L’attesa è quasi finita, i motori sono pronti a rombare e le scocche lucide a puntino…


Silvia Gullino

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium