/ Attualità

Attualità | 18 agosto 2019, 11:33

Estate da record: per il programma Copernicus luglio 2019 è il mese più caldo degli ultimi 140 anni

E' ormai il 415° mese consecutivo di temperature al di sopra della media del periodo

Foto generica

Foto generica

Si può parlare ufficialmente di record: luglio 2019 è stato il mese più caldo mai registrato al mondo negli ultimi 140 anni.

A dichiararlo con matematica certezza è il programma europeo Copernicus, che ha mappato le temperature degli scorsi 31 giorni in tutto il mondo sottolineando come - con quasi un intero grado di temperature al di sopra della media del periodo - il luglio in questione sia stato non solo il 43° consecutivo, ma anche il 415° mese consecutivo in cui il termometro ha dovuto fare gli straordinari.

Per quanto riguarda la nostra Italia, poi, Coldiretti ha recentemente evidenziato come luglio 2019 abbia fatto registrare un deciso incremento (+87%) di fenomeni atmosferici estremi come tempeste e grandinate, circa 15 al giorno.

L'estate più bollente dalla seconda metà del XIX° secolo a oggi, insomma. O almeno - se le cose continueranno in questo modo - lo sarà fino al prossimo anno.

 

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium