/ Attualità

Attualità | 20 agosto 2019, 20:04

Il motociclista Nicola Dutto a Frabosa Sottana per una serata da campioni

L'asso delle due ruote sarà il protagonista dell'evento in programma alle 21 di mercoledì 21 agosto presso il Gala Palace e organizzato dalla Pro Loco. Dialogherà sul palco con il giornalista Alessandro Nidi, nostro collaboratore

Da sinistra: il giornalista Alessandro Nidi, la locandina della serata, il pilota Nicola Dutto con la sua moto

Da sinistra: il giornalista Alessandro Nidi, la locandina della serata, il pilota Nicola Dutto con la sua moto

Alle 21 di mercoledì 21 agosto presso il Gala Palace di Frabosa Sottana andrà in scena "Una serata da campioni", con la partecipazione straordinaria del campione di motociclismo Nicola Dutto, che dialogherà sul palco con il giornalista Alessandro Nidi, nostro collaboratore.

Nato a Beinette il 13 gennaio 1970, Nicola Dutto ha sempre avuto una grande passione per i motori e ha visto la sua vita stravolta da un tragico avvenimento: nel 2010, durante una gara a Pordenone, si è imbattuto in un ostacolo a circa 150 chilometri all'ora, subendo un gravissimo trauma. A causa di una lesione al midollo spinale è rimasto paralizzato; in un primo momento pensava che la sua carriera in moto fosse finita, ma un anno dopo l'incidente ritornò in sella, pronto a dare gas al motore, sfidando tutte le avversità e stabilendo diversi record.

È stato il primo pilota paraplegico a competere nel Mondiale "Desert Race" e nel 2019 ha deciso di tentare la Dakar, una delle competizioni più difficili al mondo. Purtroppo, la sua avventura si è conclusa in anticipo a causa di problemi organizzativi, ma ha segnato un nuovo primato: è stato il primo di tutti i tempi a partecipare a questa gara pur avendo perso l'uso delle gambe, sfidando i "colleghi" normodotati. Pochi mesi fa ha partecipato a "Ballando con le stelle" su Rai 1 in qualità di ballerino per una notte.

Paolo Voarino, presidente dell'associazione turistica Pro Loco di Frabosa Sottana, organizzatrice dell'evento, dichiara: "Nicola Dutto è un esempio di come nella vita non bisogna mai mollare. Un grande uomo e un grande campione, che ha saputo reagire ad un destino amaro. Sarà per noi motivo d'orgoglio poter ospitare un personaggio di questo calibro e conoscerlo meglio attraverso una bella chiacchierata con il giornalista e tele/radiocronista sportivo Alessandro Nidi".

La serata avrà anche uno sfondo benefico, dal momento che saranno raccolte offerte per l'associazione di volontariato "Creattività" di Mondovì, che ha come scopo quello di promuovere e agevolare la socializzazione di ragazzi disabili, anche medio-gravi, proponendo e sviluppando attività pratiche e manuali.

Per ulteriori informazioni sull'appuntamento, telefonare al 339/5928256.

Files:
 LOCANDINA NICOLA DUTTO (104 kB)

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium