/ Cronaca

Cronaca | 20 agosto 2019, 11:00

Rapinata una villa a Dogliani: i carabinieri cercano i tre responsabili

Vittima del colpo una donna, legata e lasciata immobilizzata dentro casa; una volta liberatasi, è stata lei a dare l'allarme al 112

Rapinata una villa a Dogliani: i carabinieri cercano i tre responsabili

Secondo quanto dichiarato dal responsabile delle indagini - il comandante Elpidio Balsamo - tutto sembrerebbe essere durato una mezz'ora circa, che però alla vittima dovrà essere sicuramente sembrata molto più lunga: nel corso della serata di ieri (lunedì 19 agosto) un gruppo di tre uomini con il volto travisato ha fatto irruzione in una villa di Dogliani con l'intenzione di rapinarla.

L'abitazione si trova nella zona residenziale vicina alle scuole del paese. La padrona di casa è stata aggredita nei pressi della casa dai tre personaggi, che l'hanno immobilizzata e - prima di fuggire a piedi - hanno trafugato un paio di cellulari e la tastiera di un computer.

A dare l'allarme alle forze dell'ordine è stata la stessa vittima, una volta liberatasi; sono intervenuti i carabinieri di Dogliani e il Nucleo Operativo di Fossano, che in queste ore hanno visionato i filmati delle telecamere di videosorveglianza, impostato la rete di controlli e posti di blocco lungo le strade del comune e ascoltato alcuni testimoni.

 

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium