/ Cronaca

Cronaca | 23 agosto 2019, 08:36

Monticello d’Alba, gamba amputata per il 54enne operaio feritosi in un silos

Il grave incidente sul lavoro si era verificato mercoledì in un’azienda di mangimi a Santa Vittoria d’Alba

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Gravi conseguenze per L. D., il 54enne rimasto vittima del grave incidente sul lavoro verificatosi nel pomeriggio di mercoledì 21 agosto, mentre era intento a operare su un silos dell’azienda di mangimi di famiglia, in località Cerretta di Santa Vittoria d’Alba.  

Per ragioni ora oggetto di accertamenti da parte dei funzionari dello Servizio Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro (Spresal) dell’Asl Cn2 e dei Carabinieri del Comando di Bra, l’uomo era rimasto impigliato col piede destro negli ingranaggi che consentono la movimentazione dei cereali all’interno dell'impianto.

Subito soccorso dai colleghi e da un équipe del 118, l’operaio era stato elitrasportato al Cto di Torino, dove i medici hanno dovuto purtroppo procedere con l’amputazione dell’arto.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium