/ Eventi

Eventi | 24 agosto 2019, 12:00

Canosio celebra il Nostrale d’Alpe con una domenica all’insegna della festa

Il pregiato formaggio d’alpeggio al centro della ricca giornata in programma nel centro dell’Alta Valle Maira

Canosio celebra il Nostrale d’Alpe con una domenica all’insegna della festa

Nel Comune di Canosio, in Alta Valle Maira, il 25 agosto ritorna come ogni anno la tradizionale Festa del Nostrale d’Alpe. Una giornata alla riscoperta dei sapori e delle tradizioni. Un omaggio a questo formaggio d’eccellenza, prodotto unicamente in alpeggio, e alla la storica tradizione agricolo-zootecnica dei "marghìer", nel periodo estivo impegnati nel loro lavoro in alta montagna.

I produttori, riunitisi dal 2011 in un’associazione, hanno redatto un disciplinare rigoroso a tutela del prodotto e del consumatore: la produzione inizia esclusivamente il 24 giugno e termina il 29 settembre, prevedendo una stagionatura minima di 35 giorni.
Su ogni forma, oltre il logo dell’associazione, è impresso il nome dell’Alpe dove è stato prodotto, per una tracciabilità e trasparenza che sono garanzia di autenticità.

Domenica 25 agosto dalle ore 9 è prevista l’apertura della Fiera con prodotti delle Valli d’Oc. Dalle ore 10.30 dimostrazione di lavorazione del Formaggio Nostrale a cura dell’Associazione Produttori del Formaggio Nostrale d’Alpe. Dalle ore 12, presso le strutture locali, pranzo a base di Nostrale di Canosio (info e prenotazioni Ristorante Miramonti 335/229510; Caffè ed Elogi 349/0519095; Rifugio Lou Lindal – B.ta Preit 328/7484076).

Nel pomeriggio, dalle ore 15 grande concerto in piazza dei Boogie Bombers, la band torinese selezionata a partecipare alle finali italiane dell’International Blues Challenge 2020. Il sound dei Boogie Bombers è un viaggio attraverso tutte le sfumature del blues, un repertorio capace di includere pezzi lenti, funk blues e slide guitar. Una band che vuole raccontare i nostri tempi attraverso la narrativa del blues e soprattutto vuole farvi scatenare!

Nell’arco della giornata verranno distribuiti gratuitamente i nuovi percorsi-gioco del progetto "Jeu de Piste" dell’Associazione Espaci Occitan di Dronero dedicati alla valorizzazione del territorio e rivolti alle famiglie con bambini.
Inoltre, per chi volesse raggiungere in comodità e sicurezza l’Altopiano della Gardetta, sarà presente un servizio di navetta, su iniziativa del Consorzio Turistico e con il supporto del Comune di Canosio e dell’Unione Montana Valle Maira.

Appuntamento quindi a domenica 25 agosto a Canosio alla scoperta di antiche tradizioni e di nuovi progetti.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium