Al Direttore - 05 settembre 2019, 17:35

"Ho ancora dubbi sul governo giallo-rosso, ma auguro a Fabiana Dadone buon lavoro"

Riceviamo e pubblichiamo

Fabiana Dadone

Fabiana Dadone

Cara Fabiana,

chi scrive è stato scettico sulla possibilità di un accordo per un governo di legislatura tra PD e M5S ma - pur ancora convinto che questo nascente governo sia fragile per durare fino alla fine della legislatura - sono lieto che, finalmente, al territorio cuneese sia stato dato un importante riconoscimento con l'accesso ad una cuneese ad un ministero di cui spesso si parla troppo poco ma che è di grande importanza.

Diverse volte la pubblica amministrazione ha rappresentato il problema e non la soluzione ai bisogni dei cittadini, basti pensare alla grande mole burocratica che rallenta gli ingranaggi della macchina statale o al rendimento, non sempre costante, delle pubbliche amministrazioni. Non ho dubbi sulla tua integrità morale ed è positivo per il paese che anche persone giovani come te possano riuscire ad arrivare in posti dove fino a qualche tempo fa solo persone di età avanzata potevano accedere.

Il tuo compito è arduo e nessuno potrà pretendere di chiederti miracoli, poiché i problemi che dovrai affrontare non si potranno risolvere in pochi anni, servirà una generazione per far crescere in tutti i cittadini la coscienza che la pubblica amministrazione è di tutti e che quindi tutti dobbiamo fare del nostro meglio per rendere la macchina amministrativa efficiente ed al passo con i nostri partners europei.

In conclusione, ti auguro buon lavoro e sappi che, pur essendo ad oggi non favorevole ad un esecutivo di legislatura tra PD ed M5S, qualora il governo appena nato dovesse fare buoni provvedimenti sarò pronto a riconoscerlo.

Grazie,

Lorenzo Pallavicini

Al Direttore

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
SU