/ Attualità

Attualità | 09 settembre 2019, 17:14

Vini "eroici" di montagna protagonisti a Saluzzo nella rassegna “Svitati”

Domenica 15 settembre in piazza Cavour. Oltre 40 produttori da tutta Italia. Degustazioni, seminari e un work shop dedicato agli operatori di settore lunedì 16 a Villa Belvedere. Prenotazioni in corso. A corredo dell’articolo, l’elenco dei produttori

Cinque Terre- Foto Alessandra Gianelli

Cinque Terre- Foto Alessandra Gianelli

“Svitati: piccoli produttori puntano in alto”, si chiama così la rassegna dedicata ai vini di montagna in programma domenica 15 settembre, sotto l’ala di Ferro di piazza Cavour, a Saluzzo. 

La manifestazione ospita, tutto il giorno, dalle 10 alle 22, i banchi di assaggio di piccoli produttori “eroici” provenienti dalle zone montane, prealpine ed estreme di tutta Italia.

Legati alla iniziativa sono previsti anche due seminari di approfondimento, condotti dall’Associazione Italiana Sommelier – Piemonte: il primo dedicato alle identità del Pelaverga, il secondo agli spumanti di alta quota.

Sarà inoltre possibile abbinare alla degustazione piatti tradizionali e non, grazie al punto ristoro allestito nell’area espositiva, in una domenica che prevede, tra l’altro, l’apertura straordinaria dei negozi con “Negozi in Piazza”.  

L’evento, patrocinato dal Comune di Saluzzo, è organizzato dall’associazione Feel Good Project/Saluzzo Wine House e dal Consorzio Colline Saluzzesi insieme con l’AIS, e si pone l’obiettivo di offrire ai visitatori, dagli appassionati ai professionisti – operatori della ristorazione, del turismo e sommelier – la possibilità di incontrare produttori che hanno scelto la strada del vino di qualità, come identità di territorio, e operano in contesti estremi o, quanto meno, al di fuori delle strade più battute del vino.

A chiusura dell’evento, lunedì 16 settembre (dalle 9 alle 13 ) è in programma un workshop/degustazione destinato agli operatori del settore (operatori ho.re.ca., giornalisti, sommelier, distributori, agenti) che verterà sull’abbinamento tra i vini della Doc Colline Saluzzesi e quelli di altre zone vitivinicole presenti domenica ai banchi degustazione.

Per informazioni, contatti e iscrizioni ai seminari/workshop: Paolo Piumatti – tel. 348 3610593; Vanina Carta – tel. 333 6676235 saluzzowinehouse@gmail.com

Programma

Domenica  15 settembre, in piazza Cavour, banchi di assaggio dalle 10 alle 22. Oltre 40 produttori da tutta Italia per un viaggio enoico alla scoperta dei vini di montagna, eroici, da vitigni rari e autoctoni. Punto ristoro con abbinamento ai prodotti  locali + corner bar   (13 euro: bicchiere incluso, escluse consumazioni punto ristoro e corner bar).

Laboratori e degustazioni al caffè Principe ( via S. Pellico, 24) (15 euro a laboratorio): Ore 11. Pelaverga: un nome, due identità ( su prenotazione). Ore 16: spumanti d’alta quota  ( su prenotazione)

Lunedì 16 settembre: dalle 9 alle 13 work shop a Villa Belvedere Radicati in via san Bernardino 17 . Tre ore di degustazione dedicate all’abbinamento e al confronto tra la Doc Colline Saluzzesi e altre doc / zone viticole di altura ospiti dell’evento. Il work shop è gratuito e rivolto ad operatori del settore ( sommelier, giornalisti, ristoratori, rivenditori , distributori).

Info e prenotazioni: svitati.webnode.it; saluzzowinehouse@gmail.com. el: Carlo Piumatti 348/3601593; Vanina Carta: 333 6676 235.

Ecco l’elenco dei produttori partecipanti a “Svitati”

 

Matteo Ravera Chion-Piemonte, Carema. Chiussuma Vini-- Piemonte, Carema. L’Autin - Piemonte, Pinerolese. Le Marie - Piemonte, Pinerolese. La Rivà - Piemonte - Pinerolese. Daniele Coutandin- Piemonte, Pinerolese.

Scuola Malva Arnaldi -Piemonte, Pinerolese. Girodivite Piemonte - Pinerolese. Marco Beltramo Piemonte - Pinerolese. La Chimera- Piemonte, Val Susa. Martina- Piemonte, Val Susa. Vintage Vin- Valle D’Aosta, Chambave. Podere Magia- Emilia Romagna. 

Castelsimoni - Abruzzo, L’aquila. Ca’ del Prete .- Piemonte, Asti. Baratuchat - Piemonte, Val Susa. Cuna - Podere Santa Felicita - Toscana - Arezzo. Roccarondinaria - Piemonte, Ovada. Forteto della Luja - Piemonte, Loazzolo. Possa Liguria – Cinque Terre. Terrebianche-  Liguria, Dolceacqua (IM). Daniele Ronco - Liguria, Savona.

Primaterra Liguria, La Spezia. Fontanacota - Liguria - Imperia. De Peri Luca - Liguria, Imperia. Tenuta Maffone - Liguria, Imperia. Cascina Nirasca Liguria, Imperia. Ka Mancine -Liguria, Imperia. Roberto Garbarino - Piemonte, Alta Langa. Granja Farm - Piemonte, Val Susa. Cascina Melognis- Piemonte, Saluzzo. Serena Giordanino-Piemonte, Saluzzo. 

Andrea Fornero- Piemonte, Saluzzo. Tomatis Dario & Figli - Piemonte, Saluzzo. Emidio Maero-Piemonte, Saluzzo. Produttori Pelaverga Castellar- Piemonte, Saluzzo. F.lli Casetta- Piemonte, Roero. Vini Apuani -Toscana, Carrara. Bruna Pigato- Liguria, Imperia. Mammoliti - Liguria,  Imperia. Elio Ottin- Valle D’Aosta , Aosta.

La Vecchia Cantina Calleri Liguria – Savona. aMaccia - Liguria, Savona. Vitivinicola Pierro Piemonte - Torino. Cantina Leusciatti -  Lombardia - Valtellina (SO). Davide Vignato - Veneto - Vicenza. Cà du Ferrà Wine & Tasting -  Liguria - SP. Le sette Aje - Sicilia – Agrigento

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium