/ Attualità

Attualità | 12 settembre 2019, 13:30

Lisio: tornano percorribili le strade comunali "chiuse" dall'alluvione di quasi tre anni fa

Nel piccolo centro della val Mongia sono stati ultimati tutti gli interventi di ripristino delle carreggiate compromesse dal drammatico evento dell'autunno 2016

Lisio: l'incredibile voragine su una strada comunale dopo l'alluvione del 2016

Lisio: l'incredibile voragine su una strada comunale dopo l'alluvione del 2016

L'incubo probabilmente non passerà mai, ma perlomeno, adesso, per i cittadini di Lisio può considerarsi alle spalle; sono stati infatti ultimati tutti gli interventi di ripristino delle carreggiate comunali compromesse dall'alluvione di quasi tre anni fa.

A causa degli ingenti danni causati dal drammatico evento dell'autunno 2016, numerose strade del piccolo centro della Val Mongia furono chiuse al traffico veicolare e pedonale, con effetto immediato, mediante un'ordinanza dell'allora sindaco Marco Lombardi.

Nelle scorse ore, l'annuncio più atteso: l'attuale primo cittadino, Stefano Rossi, ha revocato il provvedimento del suo predecessore, rendendo nuovamente percorribili nei tratti che per quasi 36 mesi sono rimasti inaccessibili le vie Armusta, Mulattieri, Stelle, Casazza, Arpicelle e Costa di Cane.

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium