/ Al Direttore

Al Direttore | 14 settembre 2019, 14:00

Un grazie alla gente di Casteldelfino, che con grande gentilezza e senso dell’ospitalità, ha accolto il Motogiro nella giornata di domenica 8 settembre

I partecipanti, a nome di Carlo Colombo del Motogiro Lombardia, hanno inviato una lettera di ringraziamenti al Sindaco di Casteldelfino: “Ci avete fatto sentire ospiti graditi più che turisti occasionali”, e tanta ammirazione per un territorio straordinario. La proponiamo.

Un grazie alla gente di Casteldelfino, che con grande gentilezza e senso dell’ospitalità, ha accolto il Motogiro nella giornata di domenica 8 settembre

Spett.le Sig. Sindaco della città di Casteldelfino, o forse meglio dire caro amico Alberto.

Questa mia per esprimere i più calorosi ringraziamenti a nome mio e di tutto il Moto Club Magenta per l’accoglienza avuta in occasione del “24° Motogiro della Lombardia e dintorni”.

In ventiquattro anni abbiamo visitato molti luoghi, avuto contatti con diverse persone, conosciuto realtà diverse e capacità organizzative di vario tipo. Mai però ci è capitato di incontrare eccellenza
organizzativa unita a gentilezza, disponibilità e capacità professionale come quelle del tuo staff.

Ci avete fatto sentire ospiti graditi più che turisti occasionali. Avete saputo interessarci alle bellezze paesaggistiche ed artistiche con parole semplici e gesti spontanei. Ci avete guidati alla scoperta di un territorio, che sapevamo generoso, ma non così prodigo e, giustamente, orgoglioso delle proprie ricchezze.

Estendiamo i nostri entusiasti ringraziamenti alla Chef ed alle “Hostess” del “ristorante” che ci ha accolto con grande disponibilità, senza la minima finalità commerciale o bottegaia, ma con la semplicità e la gentilezza di guidarci nel mondo delle vostre prelibatezze, che ha reso ulteriormente piacevole il nostro soggiorno.

Noi sempre avremo il ricordo della giornata passata tra la gente di Casteldelfino, gente che ha saputo dimostrare a tutti i partecipanti al Motogiro “come si fa”, con gentilezza e senso dell’ospitalità, a trattare i turisti.

Complimenti ancora ed estenda il nostro ringraziamento ai suoi collaboratori ed alla gente tutta di Casteldelfino.

Grazie di cuore.

IL CONSOLE

Carlo Colombo

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium