/ Eventi

Eventi | 14 settembre 2019, 15:18

Verrà presentato in sala consiliare a Bra durante Cheese il bilancio sociale di Inalpi

L'evento è in programma per sabato 21 settembre alle ore 16

Verrà presentato in sala consiliare a Bra durante Cheese il bilancio sociale di Inalpi

Il Bilancio Sociale del 2018 di Inalpi sarà presentato all’interno della tavola rotonda organizzata da Slow Food dal titolo “Ricette di dialogo”, attorno a cui saranno seduti diversi attori:

- Grace Aigbeghian - mediatrice nigeriana per le vittime di tratta
- Elena Perlino - fotografa e autrice di Pipeline, Human Trafficking in Italy
- Matteo Torchio - Inalpi, per la promozione di processi di inserimento lavorativo
- Abderrahmane Amajou - coordinatore dell’Ufficio migranti di Slow Food

L'evento è in programma per sabato 21 settembre alle ore 16 presso la Sala Consiliare del comune di Bra in piazza Caduti Libertà.

L’azienda di Moretta racconterà il progetto, descritto in modo minuzioso nel Bilancio Sociale Inalpi 2018, di inserimento inclusivo e lavorativo di dipendenti assunti tramite l’Associazione Papa Giovanni XXIII che si occupa di immigrazione e di donne vittime di tratta.

Un progetto, abbracciato con entusiasmo dai vertici di Inalpi e diventato esperienza collettiva, che sollecita la sensibilità dell’azienda tutta, ma si allarga inevitabilmente al territorio, mettendo in evidenza valori di accoglienza, che passano soprattutto attraverso la possibilità di approccio a un lavoro che offre ampi spazi di crescita e professionalizzazione.

Inalpi si presenta quindi, ancora una volta, come apripista per un nuovo cammino e conferma la visione aziendale che passa sì attraverso l’innovazione tecnologica, ma senza mettere in secondo piano l’essenziale e imprescindibile componente umana.
Una sinergia tra sociale e industria che contribuisce a restituire identità e dignità.

Un concetto che, applicato su larga scala, può diventare decisivo per risolvere problematiche di domanda e offerta che vanno ben al di là dell’ambito industriale e contribuiscono ad arricchire, non solo economicamente, una comunità.

Al termine della Tavola rotonda, sarà offerto ai giornalisti partecipanti un tour dedicato alle specialità di Cheese organizzato in collaborazione con Slow Food.      

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium