/ Ambiente e Natura

Ambiente e Natura | 14 settembre 2019, 10:44

A Paesana al via “Straecologica”, ciclo di camminate mensili, con l’obiettivo di pulire i sentieri e riscoprire il territorio

L’iniziativa nasce seguendo lo straordinario esempio civico di Antonio “Tony” Caferro, istruttore di Fitwalking, che, in occasione delle sue uscite lungo strade e sentieri del paese, ha iniziato ad “armarsi” di guanti e sacchetti dell’immondizia, raccogliendo i rifiuti rinvenuti lungo i suoi itinerari

Tony Caferro in una delle sue uscite di Fitwalking, con i sacchi di rifiuti raccolti lungo il suo percorso

Tony Caferro in una delle sue uscite di Fitwalking, con i sacchi di rifiuti raccolti lungo il suo percorso

Tempo fa vi abbiamo raccontato l’esempio di Antonio TonyCaferro, istruttore di Fitwalking di Paesana che, in occasione delle sue uscite lungo strade e sentieri del paese, ha iniziato ad “armarsi” di guanti e sacchetti dell’immondizia, raccogliendo i rifiuti rinvenuti lungo i suoi itinerari.

Da questo esempio di senso civico è nata “Straecologica”, un’iniziativa promossa da “VallePRO”, con il patrocinio del Comune di Paesana e la collaborazione del Circolo bargese di Legambiente, dell’Acqua Eva e della Ferramenta Fama.

Si tratta di un ciclo di passeggiate a partecipazione libera per pulire i sentieri e (ri)scoprire il territorio, accompagnati proprio da Antonio Caferro, “coinvolgendo e responsabilizzando attivamente la popolazione – spiegano gli organizzatori – su un tema comune: la preservazione di un patrimonio naturalistico che appartiene a noi tutti”.

Il rischio – continuano gli promotori – che questa iniziativa rimanesse un caso isolato (e presto dimenticato) ci ha spinti ad alzare la posta, organizzando una serie di passeggiate a cadenza mensile, durante tutto l'arco dell'anno, non solo per coinvolgere e responsabilizzare attivamente altre persone nella nobile causa della preservazione ambientale, ma anche per dare un segnale forte circa il bisogno di tutelare la natura e di ‘fare squadra’, come comunità, nel prenderci cura del paradiso nel quale viviamo”.

Tony Caferro, a fronte di “perlustrazioni” preliminari mensili, individuerà le zone più bisognose di pulizia e organizzerà le uscite di conseguenza, in modo da rendere ogni intervento più mirato ed efficace.

In aggiunta alle date ufficiali, gli organizzatori, in accordo con i volontari, potranno programmare passeggiate aggiuntive durante l’arco dell’anno, laddove se ne registri la necessità e compatibilmente con le condizioni meteo.

Primo appuntamento domani, domenica 15 settembre, con ritrovo alle 8.30 al Caffè del Centro di Paesana, con la colazione offerta a tutti i partecipanti. Seguiranno eventi analoghi il 12 ottobre, 16 novembre, 14 dicembre. Poi, nel 2020, il 14 marzo, 11 aprile, 16 maggio, 13 giugno, 11 luglio, 22 agosto.

La partecipazione è gratuita, ovviamente: per i minori è obbligatoria la presenza di un adulto, mentre si consiglia abbigliamento comodo.

Info: tony.caferro@gmail.com - 0175.945433.

Ni.Ber.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium