/ Agricoltura

Agricoltura | 16 settembre 2019, 14:31

Un pomeriggio a I Ciabrie, l'azienda agricola di Laura e Claudio in borgata Chiabreri a San Damiano Macra

Laura, 26 anni, in occasione dell'Open day dei caseifici agricoli, ha aperto le porte della sua azienda facendo vedere come nascono i suoi formaggi, esclusivamente di origine caprina

Un pomeriggio a I Ciabrie, l'azienda agricola di Laura e Claudio in borgata Chiabreri a San Damiano Macra

Un weekend di porte aperte nei caseifici agricoli del Belpaese, organizzato dall'associazione della casare e dei casari. Si è svolto lo scorso weekend e, per la provincia di Cuneo, hanno aderito 4 aziende agricole: En Barlet di Chiusa Pesio, Borgata del Mulino a Sinio, Bogion Cit di San Benedetto Belbo e i Ciabrie di borgata Chiabreri, a San Damiano Macra.

Siamo stati a I Ciabrie, l'azienda agricola di Laura e Claudio, il suo compagno. Il caseificio ha aperto i battenti a giugno scorso: chi si occupa dei formaggi è proprio Laura Lovera, 26 anni e una passione che si porta dietro fin dall'infanzia: le capre e il formaggio.

Ne ha ben 54. E dal loro latte ha deciso di produrre formaggi, tutti tramite lavorazione a crudo: dai tomini alla robiola agli stagionati. Ha frequentato dei corsi, si è impegnata tanto, ha investito in macchinari e strutture e adesso ci sta provando.

Ieri ha accolto 8 bambini e le loro famiglie, illustrando con grande entusiasmo e semplicità la sua attività, facendoli giocare a fare il formaggio e a mungere le caprette. Tutte hanno un nome e di tutte Laura conosce la storia. Hanno la fortuna di pascolare all'aperto, sorvegliate da due pastori maremmani, di cui la femmina ha appena dato alla luce 8 adorabili cuccioli.

Una scelta originale quella di Laura, che da Busca ha scelto di andare a vivere in una bellissima borgata e di investire in questa attività, di cui ha evidenziato anche gli aspetti più difficili. 

Il pomeriggio si è concluso con una merenda sinoira alla locanda "Il campo della quercia", dove è stato possibile assaggiare, tra le altre cose, anche i vari formaggi a marchio I Ciabrie.

Barbara Simonelli

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium