/ Attualità

Attualità | 17 settembre 2019, 07:20

Bene Vagienna celebra le giornate Europee del Patrimonio con due giornate “romane”

Sabato 21 e domenica 22 settembre rievocazioni storiche e momenti di approfondimento

Bene Vagienna celebra le giornate Europee del Patrimonio con due giornate “romane”

In occasione delle giornate Europee del Patrimonio le associazioni di rievocazione storica Praefectura Fabrum, Archea, la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Alessandria, Asti e Cuneo, in collaborazione con il Comune di Bene Vagienna intendono promuovere la conoscenza dell’area archeologica di Augusta Bagiennorum e del MAB, Museo Archeologico di Bene Vagienna.

Giunta alla terza edizione, la manifestazione, attraverso momenti di didattica interattiva ed esperienziale con il pubblico, vuole illustrare una due giorni di vita quotidiana dell'antica Augusta Bagiennorum nei primi anni della sua fondazione.

La prima edizione fu dedicata alla fondazione vera e propria della colonia, la seconda alla ricorrenza annuale della sua fondazione, e la terza sarà dedicata sempre alla ricorrenza della fondazione ma soprattutto alla costruzione del tempio più importante, il Capitolium, che proprio quest'anno è stato oggetto di un forte progetto di restauro che ha reso la struttura fruibile al pubblico.

La manifestazione suddetta rappresenta un appuntamento di grande interesse culturale, nell'ottica di una più generale rivalutazione dell'immenso patrimonio artistico e culturale del territorio. Durante lo svolgimento delle due giornate rievocative, il pubblico potrà assistere, come se fosse innanzi ad una finestra temporale, alla vita quotidiana degli antichi romani e dei popoli celto-liguri, nei loro rispettivi accampamenti, dove sono rappresentate varie fasi della giornata, quali lo svolgimento di antiche professioni, i pranzi, i giochi gladiatori, l'addestramento militare e la costruzione del campo.

I visitatori potranno così immergersi totalmente nella ricostruzione storica, sviluppando un'empatia, un pacchetto emozionale.

In definitiva, le attività svolte nel corso della manifestazione rappresentano per il pubblico e le compagini scolastiche un'opportunità unica di approfondire le conoscenze del mondo antico, valutandone aspetti e tematiche non comunemente svolte nei programmi didattici ministeriali.  Programma

La manifestazione rievocativa mostrerà momenti di vita quotidiana della colonia romana dell'inizio del I sec. d.C: si propone di rappresentare un giorno di festa, dedicato all'anniversario della fondazione della città.

Sabato 21 settembre 2019

Ore 15.00 Apertura manifestazione

Ore 15.15 Didattiche di vita quotidiana romane e celto-liguri.

Ore 16.15 Spettacolo gladiatorio presso l'anfiteatro

Ore 17.00 Processione autorità e legionari verso zona teatro

Ore 17.45 Cerimoniale per le celebrazioni della fondazione della città romana di Augusta Bagiennorum

Ore 18.00 Manovre ed esercitazioni militari di legionari ed ausiliari.

 Domenica 22 settembre

Ore 10.00 Apertura manifestazione e didattiche di vita quotidiana romane e celto-liguri.

Ore 13.00 Pausa Pranzo

Ore 14.30 Didattiche

Ore 15.15 Spettacolo gladiatorio presso l'anfiteatro

Ore 16.00 Processione autorità e legionari verso zona teatro

Ore 16.45 Cerimoniale per le celebrazioni della fondazione della città romana di Augusta Bagiennorum

Ore 17.00 Manovre ed esercitazioni militari di legionari ed ausiliari.

Ore 18.00 chiusura manifestazione.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium