/ Attualità

Attualità | 20 settembre 2019, 14:07

Ultima domenica di celebrazioni: si chiude la stagione del santuario di Sant'Anna di Vinadio

Domani 21 settembre a Sant'Anna arriveranno anche i bikers del 1° motoraduno organizzato dai vigili del fuoco di Cuneo. La quota di partecipazione destinata ai lavori della casa del Randiere

Domenica 22 settembre: il santuario di Sant’Anna di Vinadio chiude i battent. Dopo un’estate intensa e positiva per la forte presenza di pellegrini e turisti al santuario, domenica 22 settembre Sant’Anna di Vinadio chiude la stagione 2019.

Ecco il programma del weekend conclusivo:

sabato alle 21 fiaccolata alla Madonna delle nevi;

domenica, alle 7.30 Santa Messa per il personale e per i pellegrini a piedi.

Alle 11.00: S. Messa animata dal coro “Santa Cecilia” di Dronero. Nel pomeriggio, alle h. 14.00, lo stesso coro offre un concerto spirituale.

Alle h. 14.45, la benedizione dei bambini e famiglie con la consegna delle ultime girandole “senza frontiere”.

Alle 15.00: canti popolari e danze occitane proposti dal gruppo “Suonatori dell’alta Valle Stura”.

Alle ore 15.45, la S. Messa vespertina, con la presenza del gruppo degli amici di “Primalpe Costanzo Martini” che ricorderà anche Giorgio Cerutti e Gino Tassone. Naturalmente, fino a domenica compresa, sarà ancora in funzione la casa-ristoro ‘San Gioachino” con la possibilità di ristoro e pernottamento. Per prenotazioni telefonare al 0171/959125.

Continueranno, invece, finché la neve non impedirà di salire al santuario, i lavori di recupero della casa del Randiere e di altre strutture che devono essere adeguate alle normative vigenti. E proprio per dare un contributo ai lavori domani 21 settembre è in programma il 1° motoraduno organizzato dal motoclub "Vigili del fuoco Cuneo". E' aperto a tutti gli appassionati. La quota di iscrizione - 10 euro - sarà infatti devoluta per i lavori al santuario. Perché sarà proprio Sant'Anna di Vinadio, con il suo santuario, il più alto d'Europa, la meta finale.

 

Mentre si conclude questa stagione, si annuncia già l’apertura della prossima, che sarà domenica 21 giugno passando per l’ormai tradizionale pellegrinaggio di primavera fissato per sabato 25 aprile 2020.

Bsimonelli

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium