/ Attualità

Attualità | 20 settembre 2019, 19:36

Racconigi: "Manutenzione urgente per restituire parco e castello sabaudo alla comunità"

Nella giornata di oggi (venerdì 20 settembre) l'incontro tra l'amministrazione comunale e la VI^ commissione consiliare regionale

Foto dalla pagina Facebook di Paolo Bongioanni

Foto dalla pagina Facebook di Paolo Bongioanni

"Quello di oggi è stato un momento di confronto particolarmente importante: lo "stato di salute" del nostro castello e dell'annesso parco è un problema che travalica i confini della nostra città e tocca l'intero territorio regionale".

A parlare è il sindaco di Racconigi Valerio Oderda, raggiunto al telefono nel pomeriggio di oggi (venerdì 20 settembre) a seguito della visita sul territorio della VI^ commissione consiliare regionale presieduta dal consigliere Paolo Bongioanni tenutasi questa mattina. Presenti anche alcuni rappresentanti di Terre dei Savoia e dell'ATL e l'assessore Vittoria Poggio.

I consiglieri hanno effettuato un sopralluogo all'interno del castello sabaudo e del parco assieme al direttore Riccardo Vitale, quindi incontrato l'amministrazione comunale.

"La commissione si è presa l'impegno di farsi portavoce delle nostre istanze ai responsabili ministeriali e capire quali siano le intenzioni- ha sottolineato ancora Oderda - . Si è poi fatta una riflessione in merito al Circuito delle Residenze Sabaude e a quanto sia importante che ritorni a essere un punto di riferimento programmatico in tutto il territorio".

Paolo Bongioanni: “Il complesso del Castello di Racconigi ha bisogno di manutenzione urgente ordinaria e straordinaria e di un piano di valorizzazione e di promozione strutturale. Le risorse sono in parte già stanziate ma si scontano carenze gestionali e di programmazione che mettono a serio rischio la fruibilità di un bene culturale unico, che ha sempre vissuto in stretta connessione con il territorio”.

Valuteremo quale percorso intraprendere per portare all'attenzione nelle sedi opportune la situazione di degrado che abbiamo riscontrato - ha detto l’assessore Poggio - . Servono interventi di restauro e manutenzione per restituire questo complesso alla comunità e farlo diventare motore di eventi culturali di richiamo non solo regionale”.

 

simone giraudi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium