/ Attualità

Attualità | 09 ottobre 2019, 15:51

Neive, il borgo tra i più belli d’Italia presenta il suo nuovo ufficio turistico

Un intenso programma di proposte a misura di visitatore accompagnerà il fine settimana nel paese dei Quattro Vini

Taglio del nastro, questa domenica, per l'ufficio turistico neivese

Taglio del nastro, questa domenica, per l'ufficio turistico neivese

Teatro, visite guidate, musica dal vivo, degustazioni e inaugurazione del nuovo ufficio turistico caratterizzeranno il prossimo fine settimana di Neive.

Si comincia sabato 12 ottobre, alle ore 21, con la terza edizione di "Chi è di scena a… Neive": la locale compagnia teatrale de I Fabulanti porterà in scena "L’orso" e "Una domanda di matrimonio", due atti unici brillanti di Anton Cechov, con Bruno Albesano, Fabiana Balarello, Lorena Dellapiana, Massimo Dellapiana e la regia di Marco Domenicale. Lo spettacolo si terrà nell’auditorium San Giuseppe di via Teobaldo Calissano a Neive Borgonuovo. L’ingresso è a offerta libera.

La domenica nel borgo tra i più belli d’Italia comincerà alle 9.30 con le visite guidate del borgo antico a cura dei “ciceroni per un giorno” e l’agri-trekking emozionale con partenza da piazza Italia.

Alle 11 è prevista l’inaugurazione del nuovo ufficio turistico, mentre nel pomeriggio, dalle ore 15, è prevista musica dal vivo presso l’area camper in via Circonvallazione. Dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 18, presso la Bottega Comunale dei Quattro Vini, si potranno degustare tre vini Barbaresco al costo di 10 euro.

Saranno visitabili gratuitamente due mostre d’arte, "Dea" di Gabriella Piccato presso la chiesa di San Rocco, "Natura ed artificio" di Pietro Racchi alla galleria Gart e gli affreschi di Petronija Makaveeva nel battistero ortodosso, mentre sarà aperto il museo della Donna selvatica dedicato al maestro della grappa Romano Levi.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium