/ Attualità

Attualità | 11 ottobre 2019, 18:32

Riforme, Giorgio Bergesio (Lega): "In Cassazione per il futuro democratico del nostro paese"

"Crediamo che in Italia ci sia urgente bisogno di un ammodernamento del sistema istituzionale e le nostre sono iniziative di democrazia, di efficienza, di futuro e concretezza"

Riforme, Giorgio Bergesio (Lega): "In Cassazione per il futuro democratico del nostro paese"

Abbiamo presentato ieri in Corte di Cassazione con Matteo Salvini,  il Sen. Calderoli e altri colleghi senatori, un disegno di legge costituzionale di iniziativa popolare che prevede l'elezione a suffragio universale diretto del Presidente della Repubblica: un modo per far contare i cittadini come finora non hanno mai potuto contare”, è quanto dichiara in una nota il Senatore della Lega Giorgio Maria Bergesio, tra i dieci firmatari del deposito in Cassazione.

A questo, si sono aggiunti la richiesta di abolizione dei senatori a vita nominati dallo stesso Presidente della Repubblica, già ridotti a un massimo di cinque in totale dalla riforma sul taglio dei parlamentari appena approvata dal Parlamento, e un quesito referendario  di modifica della legge elettorale, che elimina la quota proporzionale, trasformandolo in sistema maggioritario  uninominale: una legge elettorale seria, moderna, trasparente, in modo che chi prende un voto in più governa, cancellando gli inciuci che poi partoriscono i governi Pd-5stelle".

"Crediamo che in Italia ci sia urgente bisogno di un ammodernamento del sistema istituzionale - continua Bergesio- e le nostre sono iniziative di democrazia, di efficienza, di futuro e concretezza, condizioni di cui il nostro Paese ha necessità. Iniziamo sabato 19 ottobre in piazza San Giovanni la raccolta di firme per l'elezione diretta del capo dello stato e l’abolizione dei senatori a vita con l’obiettivo di portare le proposte di legge in Parlamento”.

rg

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium