/ Economia

Economia | 11 ottobre 2019, 21:02

L’economia? Una questione di scelte alle quali preparare i ragazzi

La lectio di Ghisolfi a 200 studenti di Piacenza

L’economia? Una questione di scelte alle quali preparare i ragazzi

L’economia e i suoi andamenti positivi o funesti? Una questione di scelte, sia pubbliche sia private di tutti e ciascuno di noi. Scelte alle quali ognuno può apportare un contributo in un senso o nell’altro in funzione del livello di educazione e di istruzione operativa finanziaria che ha ricevuto.

Compiere scelte misurate, sia nelle proprie decisioni di consumo, risparmio o investimento, sia nell’elezione di chi propone un certo tipo di politica economica anziché un altro, può fare la differenza nel quadro generale e nella condizione particolare.

Per questo occorre investire su se stessi nel proprio percorso di educazione finanziaria, “per occuparci noi dell’economia e impedire che sia lei a occuparsi di noi”, come da sempre viene ribadito brillantemente dal Banchiere europeo e saggista Beppe Ghisolfi.

Il Vice delle Casse di Risparmio di Bruxelles, in partenza per Washington, è infatti intervenuto a Piacenza, ospite della Banca Popolare presieduta dall’amico Corrado Sforza Fogliani (a capo di AssoPopolari e uno dei magnifici 35 del best sellers Banchieri dello stesso Ghisolfi), nel suggestivo e artistico cortile della sede di Palazzo Galli dove già fu relatore, per introdurre davati a 200 studenti la giornata dedicata all’Economia delle Scelte e promossa in modo congiunto dalla Fondazione per l’educazione finanziaria FEDUF – espressione dell’Associazione Bancaria Italiana e rispetto alla quale Ghisolfi ha preso la parola in veste di “Ambasciatore” – e dall’Istituto “Bruno Leoni” uno dei più autorevoli centri studi di livello nazionale e internazionale sugli effetti pratici delle decisioni di politica pubblica e sulle conseguenze delle stesse misurate in tempo reale dal livello del nostro debito sovrano.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium