/ Eventi

Eventi | 11 ottobre 2019, 12:26

Con cartina, con un QR code o con la guida per le scuole: così si valorizza il turismo culturale nel cuneese (VIDEO)

Nuove progettualità di carattere culturale, vocate alla valorizzazione e alla promozione dell’offerta turistica cuneese sono state presentate ieri al Filatoio di Caraglio

Con cartina, con un QR code o con la guida per le scuole: così si valorizza il turismo culturale nel cuneese (VIDEO)

L’affascinante cornice del Filatoio di Caraglio ha ospitato, giovedì 10 ottobre, un’interessante presentazione alla stampa, frutto di collaborazioni parallele che hanno portato alla nascita di nuove progettualità di carattere culturale, vocate alla valorizzazione e alla promozione dell’offerta turistica cuneese.  

VIDEO DI DANIELE CAPONNETTO

Forti di un accordo di collaborazione siglato ad inizio 2019, in circa 10 mesi l’ATL del Cuneese e la Fondazione ARTEA hanno condiviso e portato a compimento alcune importanti iniziative per il miglioramento della fruibilità non solo turistica del territorio. In particolare, sono state realizzate due pubblicazioni. La prima, una cartina dedicata agli “Itinerari tra arte e storia in provincia di Cuneo”, coordinata dall’ATL in collaborazione con Fondazione Artea e sostenuta dalla Regione Piemonte, prodotta in 4 lingue: italiano, inglese, francese e tedesco.

La pubblicazione propone al turista percorsi di visita presso siti di particolare pregio storico, artistico ed architettonico, nonché attraverso itinerari di valle, con focus su artisti e personaggi che, nel Cuneese, hanno lasciato un segno tangibile nell’arte pittorica, scultorea ed in ambito storico ed architettonico.

La guida, redatta dalla storica dell’arte Laura Marino, verrà distribuita presso tutti gli Uffici di Informazione e Accoglienza Turistica gestiti dall’ATL del Cuneese, presso i beni faro ARTEA e utilizzata come “invito alla visita” in particolari momenti di incontro B2B e B2C che vedranno partecipe l’ATL del Cuneese a livello nazionale ed internazionale: workshop, saloni fieristici, eductour e presstour.

“Da alcuni anni l’ATL del Cuneese pubblica materiali promozionali secondo una rinnovata veste grafica. – asserisce il Presidente dell’ATL del Cuneese, Mauro Bernardi - Dopo la pubblicazione di numerose cartoguide dedicate alle attività all’aria aperta ed in particolare agli itinerari cicloturistici, alle attività outdoor transfrontaliere, alle proposte invernali ed ai percorsi mototuristici, lo scorso anno l’ATL ha dato vita ad una cartina dedicata alle eccellenze enogastronomiche della provincia Granda. Con questa nuova proposta del 2019 aggiungiamo un tassello importante all’offerta turistica cuneese, dedicandoci ai cultori dell’arte, della storia, dell’archeologia, ma anche alle famiglie che possono abbinare alla vacanza attiva visite ed attività nei centri artistici e nei musei a disposizione sul territorio.”

Dall’esigenza di proporre al mondo della scuola uno strumento capace di veicolare in modo coordinato l’offerta educativa promossa da musei e realtà culturali che insistono sul territorio di competenza della Fondazione Artea è nata la guida “Proposte didattiche per le scuole” per l’anno scolastico 2019/2020, realizzata nell’ambito del gruppo di lavoro permanente coordinato da Artea, in collaborazione con l’ATL del Cuneese, con il patrocinio dell'Ufficio Scolastico Territoriale di Cuneo e grazie al contributo di Compagnia di San Paolo, Fondazioni CRC e Fondazione CRT, vede coinvolti i Comuni e le Unione Montane sostenitori di Artea.

Tuttavia la Guida è soltanto uno dei progetti nati dal suddetto gruppo di coordinamento che, nel corso del suo operato, ha visto nascere occasioni di promozione del territorio quali “Una Granda Scoperta”, ciclo di visite guidate ideate in partnership con l’Abbonamento Musei Torino Piemonte e il Consorzio Conitours, la newsletter periodica e la sezione del sito web di Artea che comunica il calendario degli eventi culturali, nonché la promozione del territorio cuneese come location cinematografica a cui si sta lavorando insieme a Film Commission Torino Piemonte.

“L’attività di sistema della Fondazione
– dichiara Michela Giuggia, Vice Presidente Artea – è un prezioso contributo per un’efficace valorizzazione di questa porzione di territorio che può diventare ancora più significativa attraverso il confronto permanente con i territori. Questo tavolo di lavoro ne è sicuramente un chiaro esempio. La realizzazione della guida didattica per le scuole, infatti, è senza dubbio un primo passo, che riteniamo estremamente utile, per dare un’offerta mirata e capace di avvicinare sempre più giovani e giovanissimi alle attività e all’ambiente culturale del nostro territorio”.

Risale invece al 2017 la collaborazione tra ATL del Cuneese e Rotary Club Cuneo per lo sviluppo del progetto “Museo Diffuso Cuneese”, ideato in primis dalla Fondazione San Michele Onlus di Cuneo e dal Rotary Club di Cuneo 1925, in collaborazione con i Rotary Club di Bra, Canale Roero, Cuneo Alpi del Mare, Mondovì e Barcellonette.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di mettere a sistema chiese e monumenti del territorio attraverso un portale web redatto in tre lingue, raggiungibile attraverso l’utilizzo di QR CODE appositamente creati. La collaborazione di una squadra di professionisti del settore culturale, video e web ha portato alla stesura di video guide trilingue con testi, voce e immagini per ogni sito. Si tratta di un approccio moderno per preparare la visita, fruire di un bene in loco o ancora visitare virtualmente un sito poco accessibile.

Ad oggi, i siti coinvolti sono 30. Ogni realtà è dotata di un’apposita targa identificativa, con grafica coordinata. Nel corso del 2019 il Rotary Club di Cuneo 1925 ha sostenuto economicamente la realizzazione della videoguida dedicata al Museo Diocesano S. Sebastiano in Cuneo, mentre l’ATL del Cuneese ha sostenuto le spese relative alla realizzazione dei servizi per la cittadina di Borgo San Dalmazzo, con il Memoriale della Deportazione, l’Abbazia di Pedona e il Santuario di Monserrato.

Il Rotary Club si propone di proseguire in questo progetto, iniziato nel 2012, con 2 nuovi siti già programmati nel corso del corrente anno rotariano, arricchendo con nuove tessere il mosaico che illustra il bellissimo patrimonio artistico cuneese. Il Rotary Club mette a disposizione questo strumento per tutti gli Enti che desiderino contribuire affinché nuove opere, a loro gradite, vengano inserite in questo circuito, acquisendo così maggiore visibilità.

Alle esperienze di visita virtuale si affiancano proposte esperienziali di scoperta del territorio con l’ausilio di professionisti qualificati. Nel 2019, numerose guide turistiche del Cuneese si sono aggregate sotto l’egida di Conitours con il marchio turistico di “Cuneo Alps Experience” e propongono oggi trekking urbani nelle principali città d’arte.

“Un lavoro di sistema che porterà lontano e ci darà grandi soddisfazioni.
- commenta Beppe Carlevaris, Presidente di Conitours - All’interno di un unico contenitore, il Consorzio, convergono e lavorano insieme tante componenti del turismo: dalle imprese alle guide professionali dei vari albi Regionali.

Stiamo parlando delle esperienze denominate “Prendici gusto”, candidate al Bando 2019 della L.R. 14/2016 art. 21 che prevedono visite guidate a data fissa, ai principali beni artistici e culturali del Cuneese. L’iniziativa propone un nuovo approccio al mondo del turismo: non è più l’utente o l’agenzia di viaggio a contattare la guida e a organizzare una visita “sartoriale”, ma è la guida stessa, grazie al fondamentale supporto dell’ATL del Cuneese che ha ideato l’iniziativa, a proporre momenti di scoperta del territorio, diventando vera promotrice del proprio patrimonio.
 
Le prime visite sono calendarizzate in Cuneo città, in occasione della Fiera Nazionale del Marrone: due tour classici partiranno dall'Ufficio Turistico IAT presso l’ATL del Cuneese in Piazza Foro Boario sabato 19 ottobre alle ore 15.00 e domenica 20 ottobre alle ore 11.00. Le date successive sono disponibili e prenotabili sul portale www.cuneoalps.it.

Comunicato Stampa - video di Daniele Caponnetto

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium