/ Attualità

Attualità | 12 ottobre 2019, 13:30

Cuneo: in Confindustria il seminario sulla "Blockchain"

Appuntamento mercoledì 16 ottobre a partire dalle 15, in sala Ferrero

Cuneo: in Confindustria il seminario sulla "Blockchain"

Confindustria Cuneo organizza mercoledì 16 ottobre un focus sulla Blockchain, trend che sta assumendo sempre più importanza nel contesto della trasformazione digitale.

Le tecnologie informatiche collegate alla Blockchain, letteralmente “catena di flusso”, si stanno diffondendo per la certificazione delle filiere produttive, nella gestione dei fornitori, per garantire origine o eticità dei prodotti, ma anche nel mondo dei servizi e della tutela di diritti, come il copyright e l’informazione di qualità.

Da qui, nuove opportunità per le imprese, che possono condividere processi aziendali, asset, velocizzare le transazioni, gestire le filiere grazie ad una piattaforma che certifica la storia completa delle operazioni collegate ad ogni transazione e garantisce l’assoluta trasparenza e l’immutabilità dei dati.

Mercoledì, a partire dalle ore 15, i lavori del convegno prenderanno il via con i saluti istituzionali di Alberto Biraghi, presidente Comitato provinciale Piccola Industria e Valerio Colombo, presidente Sezione ICT di Confindustria Cuneo.

Lo stato dell'arte e il quadro normativo di questa tecnologia saranno al centro degli interventi di autorevoli relatori: Valeria Portale, Direttore Osservatorio Nazionale Blockchain che parlerà delle origini, dell’evoluzione, delle piattaforme e l’avv. Raffaele Battaglini, Battaglini-De Sabato Law Firm, che tratterà dei profili giuridici e contrattuali di blockchain e smart contract. Nel corso del convegno, saranno presentati i casi concreti nei settori alimentare, finanziario, logistico, assicurativo, turistico e di fidelizzazione clienti.

Gli ambiti di utilizzo della nuova piattaforma tecnologica, che permette di realizzare sistemi di trasferimento di beni e servizi senza intermediari e in modo programmabile, sono molteplici e spaziano dal manifatturiero all’industria di trasformazione – commenta il presidente di Confindustria Cuneo, Mauro Gola - . Nello specifico, nell’Industry 4.0, la logica decentralizzata della blockchain consente di fornire tecnologie a supporto della produzione, della logistica e della supply chain, così come di altre aree core dell’azienda. Per le industrie di trasformazione, la blockchain consente di creare soluzioni ad hoc per la gestione della logistica di prodotto interna ed esterna e per la gestione dei rapporti di filiera. Una tecnologia straordinaria, di grande innovatività, che avrà il suo impatto sulla vita delle imprese”.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium