/ Cronaca

Cronaca | 16 ottobre 2019, 15:38

Diciottenni fermati alla stazione di Cuneo con due etti di hashish nascosti nei pantaloni

Entrambi sono stati arrestati e si trovano ora ai domicliairi. Fermati dalla Mobile e portati in Questura durante un servizio di controllo degli arrivi in stazione

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Due ragazzi del 2001, entrambi residenti a Cuneo, lavoratori, sono stati arrestati per spaccio venerdì scorso dagli agenti della Mobile di Cuneo. Si tratta di M.M. e C.A. Uno di loro era già noto alle forze dell'ordine.

I due sono stati fermati in stazione e portati in Questura durante un servizio di controllo dei passeggeri in transito da parte di agenti della Mobile in borghese. 

I due giovanissimi, capito di non potersi sottrarre ad ulteriori verifiche e perquisizioni, una volta in Questura hanno spontaneamente consegnato ai poliziotti due etti di hashish, ammettendo di averlo acquistato nella zona di Porta Palazzo a Torino. Ognuno di loro ne nascondeva un etto dentro i pantaloni, all'altezza della cerniera. Arrestati, si trovano ora ai domiciliari.

Barbara Simonelli

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium