/ Attualità

Attualità | 19 ottobre 2019, 07:12

Il sottosegretario all'Istruzione Giuseppe De Cristofaro a Cuneo per parlare di scuola

Diversi i solleciti che verranno presentati dalla segreterie Flc Cgil di Cuneo

Il sottosegretario all'Istruzione Giuseppe De Cristofaro a Cuneo per parlare di scuola

Lunedì 28 ottobre il segretario generale FLC CGIL Cuneo Doriano Ficara riceverà il Sottosegretario di Stato al Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Giuseppe De Cristofaro in un incontro pubblico che si terrà dalle 15 alle 17.30 presso la sala Falco palazzo della provincia Cuneo.

Nel corso dell'incontro, si intendono sottolineare gli aspetti di maggior rilievo nel mondo della scuola.

"Solleciteremo il sottosegretario" - dichiara Doriano Ficara segretario della Flc Cgil Cuneo - "a indicare la strada per le soluzioni di quelle che sono le problematiche organizzative amministrative e didattiche che coinvolgono il settore dell’istruzione.
Il colloquio si concentrerà sulle iniziative del Governo per lo sviluppo ed i cambiamenti necessari nel mondo della scuola."


"Verrà chiesto, inoltre" - continua Ficara - "di formulare ipotesi di modifiche normative e saranno presentate le proprie proposte, confermando anche di voler contribuire a individuare le soluzioni necessarie per rilanciare l’istruzione, contrastare il precariato e valorizzare il lavoro del personale della scuola."

Nell'incontro si affronteranno, infine, i temi dell'impegno finanziario del Governo e degli indispensabili interventi legislativi nel settore scolastico.

"Con il colloquio del 28 ottobre si auspica possa aprirsi un dialogo costruttivo tra amministrazione e organizzazioni sindacali a livello locale ed a livello nazionale che proseguirà in successivi incontri in cui affrontare le numerose tematiche di intervento necessarie per rilanciare la scuola come volano della crescita sociale ed economica e della conoscenza. Per il buon esito dell’iniziativa si ritiene indispensabile il coinvolgimento di tutti i lavoratori della scuola e che gravitano intorno al segmento dell’istruzione."

L’incontro è aperto a tutti. "La FLC CGIL Cuneo è lieta di invitare giornalisti, tutti i lavoratori della scuola, Dirigenti, Direttori amministrativi, docenti, assistenti tecnici ed amministrativi, collaboratori scolastici, ritenendo che per il buon esito dell’iniziativa sia indispensabile il coinvolgimento di tutti."

Al termine dell'incontro sarà rilasciato attestato di frequenza dall’associazione professionale PROTEO FARE E SAPERE utilizzabile sia come attestato di formazione che come giustificativo per l’assenza per tutto il personale della scuola.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium