/ Eventi

Eventi | 20 ottobre 2019, 11:36

Scuola, anno all'estero? 2.200 posti e 1.500 borse disponibili: se ne parla a Pollenzo, Cuneo e Saluzzo

Primo appuntamento sabato 26 ottobre alle ore 16 con i volontari di Intercultura. Iscrizioni aperte fino al 10 novembre per gli adolescenti interessati a vivere e studiare all'estero

Scuola, anno all'estero? 2.200 posti e 1.500 borse disponibili: se ne parla a Pollenzo, Cuneo e Saluzzo

I volontari dell'Associazione presentano i programmi e rispondono alle domande di studenti e genitori
 
"Partire con Intercultura mi ha cambiato la vita!". A dirlo, sono gli oltre 70.000 studenti che in 64 anni di attività hanno partecipato a un programma scolastico internazionale di Intercultura, tra cui si annoverano personaggi come Luca Parmitano, Samantha Cristoforetti, Antonio Scurati, Maria Concetta Mattei, Marco Balich, Luca Barilla e tanti altri.
 
In tutta Italia Intercultura organizza oltre 200 appuntamenti per presentare i programmi all'estero e anche nella provincia di Cuneo i volontari dell'Associazione hanno previsto un incontro informativo aperto a studenti e genitori. L'APPUNTAMENTO È fissato per le ore 16 del 26 ottobre presso l'Univesità di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (Corte Albertina) in Via Amedeo di Savoia 8 a Pollenzo (Bra) , dove sarà possibile ricevere informazioni e suggerimenti utili.

Altre occasioni per incontrare i volontari di Intercultura in zona saranno:
23 ottobre a Cuneo, presso il Salone d'Onore del municipio (Centro Locale di Cuneo)
27 OTTOBRE a Nizza Monferrato, in Piazza Giuseppe Garibaldi 40 (Foro Boario) alle ore 16,30 (Centro locale di Asti), 30 OTTOBRE a Saluzzo, presso la Sala degli Specchi dell'Ex Caserma Mario Musso (Centro Locale di Cuneo).

Saranno presentate anche le borse di studio offerte da sponsor quali:
    ⁃    Gruppo Ferrero: 8 borse di studio per programmi estivi, riservate ai figli dei dipendenti.
    ⁃    Fondazione CRC: 10000€ destinati ai candidati meritevoli residenti in provincia di Cuneo
    ⁃    Compagnia di San Paolo
    ⁃    Fondazione CRT
    ⁃    Edison

Protagonisti dell'incontro saranno anche alcuni ragazzi appena rientrati dalle loro esperienze in Paesi diversi per spiegare, attraverso il proprio racconto, che cosa significhi trascorrere una parte così importante della propria vita a contatto con un’altra cultura, tra sfide, difficoltà, benefici e bellissimi ricordi di momenti speciali vissuti con i nuovi amici provenienti da tutto il mondo. Sono oltre 60 le destinazioni in cui poter studiare in una scuola del posto e vivere accolti da famiglie selezionate, per un intero anno all'estero o un periodo più breve. Si possono scegliere mete più tradizionali Europa e USA, o destinazioni più innovative in Paesi che offrono grandi opportunità, come la Cina, l'India, la Russia, il Brasile, e tanti altri ancora.  Attualmente dalla zona di Alba e Bra sono all’estero 5 studenti , che stanno vivendo la loro esperienza in Canada, Nuova Zelanda, Messico, Argentina e Paraguay.
 
Chi desiderasse ricevere maggiori informazioni sull’incontro di presentazione e sulle attività di Intercultura a Pollenzo può contattare il Responsabile dei programmi di studio all’estero del Centro locale di Intercultura, Alice Astegiano, al numero 3921924553

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium