/ Cronaca

Cronaca | 21 ottobre 2019, 18:31

Attivato il protocollo di ricerca persona per la scomparsa di Alessandro Ghinamo: quartier generale in via Roma a Cuneo

Alessandro Ghinamo, 40 anni di Cerialdo, è scomparso sabato sera quando ha partecipato a una festa con alcuni amici. Presente una postazione mobile di comando e coordinamento UCL dei vigili del fuoco con tutti i sistemi di geolocalizzazione. Le ricerche si concentrano in zona Cuneo e hinterland

Attivato il protocollo di ricerca persona per la scomparsa di Alessandro Ghinamo, 40 anni a novembre, di Cerialdo.

Il quartier generale delle ricerche è in via Roma a Cuneo, davanti alla sede della polizia municipale.

Presente una postazione mobile di comando e coordinamento UCL dei vigili del fuoco con tutti i sistemi di geolocalizzazione.

Alessandro Ghinamo è scomparso sabato sera quando ha partecipato a una festa con alcuni amici. L’ultimo messaggio è stato mandato all’amica Debora Bianco poco dopo le due di notte tramite whatsapp. La stessa ha risposto al messaggio circa mezz’ora circa dopo. Il messaggio non è mai arrivato. Il telefono risulta staccato e da allora non si è più riusciti a mettersi in contatto con lo scomparso.  

La stessa amica che è stata contattata per l’ultima volta ha affidato al suo profilo social l’appello per ritrovare Alessandro Ghinamo.

Il protocollo di ricerca è stato chiesto dalla Prefettura ed è coordinato dalla Questura, a cui è stata presentata la denuncia di scomparsa.

Sono coinvolti vigili del fuoco, protezione civile, forze dell'ordine, emergenza sanitaria con i volontari della Croce Rossa. Le ricerche si concentrano in zona Cuneo e hinterland. Si sta cercando la macchina, una microcar colore blu targata X87NX4.

cristina mazzariello

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium