/ Solidarietà

Solidarietà | 21 ottobre 2019, 19:14

Da Montaldo Mondovì 170 coperte per il progetto Viva Vittoria Cuneo

La consegna è stata effettuata nei locali del Centro di Ascolto Diocesano di via Toselli da Gabriella Bertolino come membro della Commissione Cultura, e dai Consiglieri Comunali Norina Magnaldi e Silvano Prucca

Da Montaldo Mondovì 170 coperte per il progetto Viva Vittoria Cuneo

Il 23 e 24 novembre a Cuneo, l'associazione Viva Vittoria presenterà al pubblico una piazza Galimberti ricoperta di quadrati in tessuto lavorato a maglia.

I quadrati 50x50 verranno cuciti a 4 a 4 e poi affiancati tra loro fino a creare un'unica grande coperta, quasi a voler scaldare il cuore delle donne che hanno subito violenza.

È questo infatti l'ambito di intervento dell'Associazione: condividere con il maggior numero possibile di donne l’idea che la violenza si può fermare cominciando da noi stesse, dalla consapevolezza che noi decidiamo della nostra vita.

Anche a Montaldo si è lavorato sodo: ne sono state composte ben 170!

La consegna è stata effettuata nei locali del Centro di Ascolto Diocesano di via Toselli da Gabriella Bertolino come membro della Commissione Cultura, e dai Consiglieri Comunali Norina Magnaldi e Silvano Prucca.

Il colpo d’occhio all’ingresso è stato emozionante: in perfetto ordine, catalogate per data, migliaia di sfumature tutte diverse testimoniano il lavoro certosino di tante donne all’opera per aiutare altre donne… quasi si udiva lo sferruzzare dei ferri: una modalità creativa molto diffusa, un’attività che in tutti gli adulti riconnette ad immagini familiari, fa emergere ricordi e crea un’attitudine all’incontro e alla relazione.

Villeggianti, amiche, collaboratrici e montaldesi Doc hanno sferruzzato nelle calde serate estive nei locali e con la disponibilità dei volontari della Associazione Pro Loco: una bibita fresca accompagnava il lavoro che poi è proseguito con il bel caldo autunnale fornito da una preziosissima stufa a legna.

Altre collaboratrici, amiche o semplici conoscenti hanno collaborato a distanza,  facendo pervenire anche dalla Liguria numerosi quadrati utili.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium