/ Attualità

Attualità | 22 ottobre 2019, 11:00

Festa dei diciottenni alla Società Operaia di Piasco

Come sempre, la motivazione della convocazione è la consegna della Costituzione italiana

Festa dei diciottenni alla Società Operaia di Piasco

Sabato 19 ottobre la Società Operaia di Piasco ha ospitato come da tradizione i ragazzi che hanno compiuto o compiranno a breve 18 anni. L’evento che ha luogo presso la sede della Società compie 7 anni, non ha perso smalto ma anzi continua a dar risalto a un traguardo importante per i giovani piaschesi.

Come sempre, la motivazione della convocazione è la consegna della Costituzione italiana, legge fondamentale dello Stato italiano che regola la convivenza civile sul proprio territorio, elencando diritti e doveri. Con la maggiore età si acquistano dei diritti ma si diventa anche responsabili delle proprie azioni, per questo il Consiglio d’ amministrazione della Società ha voluto dar voce ad alcune realtà operanti nel paese, portate come esempio d’impegno al quale chi vuole può dedicare parte del suo tempo.

Giorgio per la Comunità Papa Giovanni iii, Fabiana in qualità di coordinatrice di una casa di fuga, Sergio per la Cooperativa il Casolare, Franco che ci ha parlato della sua esperienza di Servizio Civile all’estero, Mirko e Marco sul tema del dono hanno illustrato le attività dell’ADAS, AIDO E ADMO.

Una platea molto attenta ha seguito i vari interventi che ci hanno portato nel mondo di chi opera per portare sostegno, conforto e vicinanza agli ultimi, a chi soffre, fisicamente o moralmente o a chi dona parte del suo tempo oppure il sangue, midollo osseo o si iscrive nei donatori di organi.

Col compimento dei 18 anni ci si può avvicinare a queste realtà dedicandoci un po’ di tempo o perché no, farlo diventare uno scopo di vita. Questo ovviamente vale non solo per i diciottenni, ma anche per noi più grandi.

Al termine degli interventi, la cerimonia ufficiale della consegna della Costituzione, seguita da un molto apprezzato aperitivo.

La Società Operaia buoni festeggiamenti e di poter realizzare, se non tutti, almeno in gran parte i loro desideri.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium