/ Economia

Economia | 24 ottobre 2019, 11:05

Chiara Gribaudo sulla crisi Mahle: "Chiusura inaccettabile, i sindacati da anni chiedevano interventi per rinnovare la produzione" (VIDEO)

La deputata cuneese del Pd ha espresso nel suo intervento a Montecitorio solidarietà ai lavoratori e alle famiglie nel giorno dell'annuncio di chiusura dei due stabilimenti di Saluzzo e La Loggia che contano 450 lavoratori

Chiara Gribaudo sulla crisi Mahle: "Chiusura inaccettabile, i sindacati da anni chiedevano interventi per rinnovare la produzione" (VIDEO)

La deputata del Pd Chiara Gribaudo è intervenuta ieri , mercoledì 23 ottobre, a Montecitorio per portare l’attenzione sulla situazione della Mahle. Nella stessa giornata il colosso tedesco ha comunicato la volontà di chiudere due stabilimenti piemontesi. A Saluzzo e La Loggia. Si parla di 450 lavoratori coinvolti. Mentre sono ancora in corso le assemblee negli stabilimenti con i lavoratori proponiamo l’intervento della deputata cuneese vice presidente e segretaria nazionale del Pd con delega a lavoro e professioni.

“Chiusura inspiegabile” – ha dichiarato Chiara Gribaudo – “Vorrei esprimere la solidarietà mia e del mio gruppo parlamentare ai lavoratori e alle loro famiglie. E’ inaccettabile. Da anni i sindacati chiedevano interventi per rinnovare l’attuale produzione di pistoni diesel. L’azienda di fronte alla contrazione del mercato dell’auto ha scelto di spostare altrove la propria produzione”

Daniele Caponnetto

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium