/ Cuneo e valli

Cuneo e valli | 24 ottobre 2019, 08:56

Lettera aperta su Caserma Montezemolo

Riceviamo e pubblichiamo

Lettera aperta su Caserma Montezemolo

Dietro il muro della caserma Montezemolo, in piazza d’Armi a Cuneo, si intravede il verde di un grande parco, che pochi fortunati sono riusciti a visitare durante il Green Park Festival. Sappiamo che ci sono piante di pregio, tra cui anche delle sequoie. La caserma è passata di proprietà del Comune di Cuneo, ma, al momento, non si conosce quali siano le intenzioni dell’Amministrazione e quali i possibili interventi.

Poiché siamo sollecitati dai cittadini, oltre che dai nostri soci, che vorrebbero capire quale fine faranno le piante presenti, abbiamo offerto all’Amministrazione un censimento, gratuito, delle specie presenti ed uno studio sullo stato di salute delle medesime, in modo che possano essere prese decisioni appropriate.

Il lavoro va fatto quest’autunno, prima che le piante perdano le foglie.

Ma dal Comune nessun riscontro alla nostra offerta. Può darsi che l’Amministrazione già

abbia pronto lo studio sulle piante della caserma, ma perché non informarci?

La collaborazione tra le Associazioni Ambientaliste e l’Amministrazione comunale è fondamentale per la salvaguardia del verde cittadino. Ma se veniamo tenuti all’oscuro dei progetti e delle intenzioni dell’Amministrazione, come possiamo dare il nostro contributo?

Il coordinamento delle Associazioni ambientaliste

Legambiente, Lipu, Pro Natura Cuneo

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium