/ Attualità

Attualità | 05 novembre 2019, 13:15

Ruspe ed escavatori al lavoro sui pendii di Pian Munè di Paesana: lavori di manutenzione sulle piste da sci (FOTO)

La pista di rientro che dall’arrivo dello skilift Fontanone conduce direttamente all’arrivo della seggiovia biposto, sino ad ora caratterizzata da bruschi cambi di pendenza, è stata trasformata in una pista da discesa grazie all’intervento degli escavatori, che hanno addolcito il tracciato

Ruspe al lavoro sui pendii di Pian Munè di Paesana

Ruspe al lavoro sui pendii di Pian Munè di Paesana

Ruspe ed escavatori al lavoro sui pendii di Pian Munè, la stazione sciistica di Paesana.

I gestori della stazione hanno commissionato una serie di interventi per ovviare al “problema” della pista di rientro che dall’arrivo dello skilift Fontanone, nella conca di Pian Croesio, conduce direttamente all’arrivo della seggiovia biposto.

Una pista sino ad ora caratterizzata da bruschi cambi di pendenza, trasformata in una pista da discesa grazie all’intervento degli escavatori, che hanno addolcito il tracciato.

Ci stiamo preparando all’inverno – le parole dei gestori Marta Nicolino e Valter Bossae lo facciamo con intensi lavori di manutenzione sulle piste da discesa”.

Accanto alla pista da rientro, poi, continuerà ad essere fruibile la “100 gobbe”, “intramontabile pista”, come spiegano i gestori, che “guai a toccarla, è bella proprio così”.

Novità anche per il popolo delle ciaspole: la pineta e le “meire Pian Croesio” ora sono collegate da una strada vera e propria, “più dolce e facilmente percorribile”. Negli ultimi anni, infatti, il collegamento veniva creato con neve spinta e battuta dal gatto delle nevi. Grazie agli ultimi lavori, si è deciso di creare un percorso dedicato.

Anche la parte estetica vuole però la sua parte – continuano i gestori – e quindi abbiamo provveduto a migliorare le entrate agli impianti, con gradevoli staccionate che meglio si fondono con l’ambiente montano”.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium