/ Politica

Politica | 05 novembre 2019, 11:27

Fossano, il centrosinistra prova a ripartire da dove più bruciante è stata la sconfitta

Due incontri di “Cantiere Civile” nel fine settimana: il primo venerdì 8 a Genola, il secondo sabato 9 a Fossano per cercare di rimettere insieme i cocci di un’area politica che vorrebbe compattarsi ma deve fare i conti con reciproche diffidenze, personalismi e nuove scissioni

Fossano, il centrosinistra prova a ripartire da dove più bruciante è stata la sconfitta

Chissà se qualcuno nell’aldilà ha spiegato a Beppe Manfredi che cosa ne hanno fatto i suoi rampolli della “sua” Fossano…

Incapace di fare sintesi, il centrosinistra, nella città degli Acaja, è arrivato alle urne in ordine sparso e la sconfitta è stata tanto inevitabile quanto cocente.

Fossano brucia ancor più di Alba, perché qui, negli anni ’70, era nata l’esperienza de “La Nuova Frontiera”, un laboratorio politico che rappresentava un avamposto della sinistra nei tempi in cui la Dc ancora la faceva da padrona nella Granda.

Ora nell’ufficio che fu di Manfredi e del suo erede, Francesco Balocco, siede un leghista, Dario Tallone, uomo di stretta fiducia del senatore cerverese Giorgio Maria Bergesio.

Verrebbe da dire – se non fosse che la considerazione può apparire blasfema – che il centrosinistra tutto a Fossano ha perduto, anche l’onore.  

Tuttavia, come sempre succede dopo i cicloni, c’è qualcuno che prova a rimettere insieme i cocci e a riavviare i cantieri della ricostruzione.

E si chiama proprio “Cantiere Civile – Laboratorio di cittadinanza” l’iniziativa promossa per tentare di riportare in rete, partendo dalla dèbacle fossanese, quel che resta di un centrosinistra che nel Cuneese non sta godendo di buona salute e non riesce a compattarsi.

Il “Cantiere Civile” propone due serate di riflessione.

Il primo dei due incontri si terrà a Genola, nella tana del “lupo” Flavio Gastaldi (ma meglio sarebbe dire “lupetto”, data la giovane età), il deputato leghista che qui è anche sindaco.

Un guanto di sfida che vedrà confrontarsi venerdì 8 novembre alle 21, nella sala polivalente, Marco Canta, presidente dell’Associazione Movimento Civico GruOn), Roberto Colombero, già sindaco di Canosio ed ex presidente dell’Unione Montana Val Maira), Davide Sannazzaro, sindaco di Cavallermaggiore, ed Ernesta Zucco, in rappresentanza delle Unioni dei piccoli Comuni. Modera la serata Romina Testa, la giovane che, invano, ha cercato di contendere la guida del paese delle quaquare a Gastaldi.

Il 9 novembre, a Fossano presso l’ASD Autonomi, alle 18, si confronteranno tre dei quattro sindaci rimasti appannaggio del centrosinistra nel Cuneese: Federico Borgna (Cuneo), Giulio Ambroggio (Savigliano) e Mauro Calderoni (Saluzzo). Manca solo il braidese Gianni Fogliato.

Un match interessante, dato che – come noto – tra alcuni di loro, pur essendo formalmente più o meno della stessa parrocchia, non corre propriamente buon sangue.  

Cantiere Civile – spiegano i promotori dell’iniziativa - vuole creare un processo di confronto nuovo di ascolto e di partecipazione allargata. Per questo partiti e liste civiche locali hanno deciso di creare degli eventi condivisi, spazi di confronto ma innanzitutto di incontro. La speranza – aggiungono - è che, col passare del tempo, gli attori delle assemblee aumentino arrivando a coinvolgere, così auspicano “le migliori realtà delle nostre comunità”.

Fatti salvi la buona volontà e l’entusiasmo, resta il fatto che fino a questo momento i processi disgregativi nel centrosinistra sembrano avere il sopravvento – complice anche la politica nazionale - rispetto ai pochi, seri tentativi di unità.

La nascita di Italia Viva di Matteo Renzi lo dimostra, così come resta alta la diffidenza tra Pd e “Monviso in Movimento”, il gruppo civico più rilevante in provincia.

Se a ciò si aggiungono i personalismi tra capi e capetti, si intuisce come il “Cantiere” fossanese, se non sarà seguito da fatti politici concreti, corra il rischio di trasformarsi in una… fatica di Sisifo.  

 


Giampaolo Testa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium