/ Eventi

Eventi | 08 novembre 2019, 09:20

Ad Alba la Società Cooperativa Insieme festeggia i 30 anni di attività

Per celebrare l’importante traguardo, sabato 16 novembre presso l’Auditorium della Fondazione Ferrero, a partire dalle 10, è in programma una giornata di confronto su "Fragilità, Cittadinanza, Coesione Sociale"

Ad Alba la Società Cooperativa Insieme festeggia i 30 anni di attività

Era il 1989 quando, l’11 febbraio, venne costituita ufficialmente ad Alba, con atto notarile, la “Società Cooperativa H Insieme”. Oggi, con la ragione sociale nel tempo mutata in “Società Cooperativa Sociale Insieme”, questa importante realtà albese compie 30 anni e, per festeggiare, ha organizzato una giornata di confronto su “Fragilità, cittadinanza, coesione sociale”.

L’appuntamento è per sabato 16 novembre, presso l’Auditorium della Fondazione Ferrero di Alba.  

“Siamo insieme da 30 anni, mettendo da sempre al centro le persone – afferma il presidente della Cooperativa “Insieme”, Francesco Monticone –. Lo scopo mutualistico è quello di ottenere, mediante l’autogestione, continuità d’occupazione lavorativa alle migliori condizioni economiche, sociali e professionali operando nell’interesse generale della comunità alla promozione umana e all’integrazione sociale dei cittadini attraverso la gestione di servizi sociosanitari ed educativi orientati principalmente alla risposta ai bisogni di persone con disabilità o in posizione di svantaggio. La modalità operativa prevede quindi lo svolgimento di attività diverse (commerciali, industriali e di servizi) finalizzate all’inserimento lavorativo, ma anche alla formazione, educazione e integrazione sociale e culturale di persone svantaggiate”.  

Le lavorazioni alimentari, il confezionamento e l’assemblaggio, l’incisione di targhette, la raccolta di abiti usati: sono numerose le attività portate avanti in primo luogo nei laboratori di via Pola, ad Alba, dove ha sede anche il Centro Diurno autorizzato ufficialmente dalla Regione Piemonte nel 2000, lo stesso anno in cui l’Associazione “Gira e Rigira” ha affidato alla Cooperativa la gestione dell’attività di vendita di abiti usati, che oggi vede attivi i negozi di Alba, in via Santa Barbara, e Bra, in viale Risorgimento.  

Per celebrare l’importante traguardo, la Cooperativa Insieme invita dunque la cittadinanza tutta a partecipare all’evento di sabato 16 novembre presso l’Auditorium della Fondazione Ferrero (in strada di Mezzo 44, ad Alba), a partire dalle ore 10, che – dopo i saluti del presidente della Cooperativa, Francesco Monticone – prevede l’intervento di Maurizio Colleoni, psicologo ed esperto di politiche e servizi nell'ambito della disabilità, sul tema “Fragilità, cittadinanza, coesione sociale”.  

Quindi, dopo i saluti istituzionali del presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, la tavola rotonda alla quale interverranno Marco Bertoluzzo, direttore del Consorzio Socio-Assistenziale Alba‑Langhe‑Roero, Elisa Boschiazzo, assessore ai Servizi Sociali del Comune di Alba, Mons. Marco Brunetti, vescovo di Alba, Alessandro Durando, presidente di Confcooperative Cuneo, Giovanni Fogliato, sindaco di Bra, Luigi Genesio Icardi, assessore regionale alla Sanità e Massimo Veglio, direttore generale dell’ASL CN2.  

Al termine della tavola rotonda, un momento di premiazione e la conclusione della giornata celebrativa con un aperitivo. Per informazioni, e-mail: amministrazione@insiemealba.it, sito web: www.insiemealba.it

 

 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium