/ Al Direttore

Al Direttore | 13 novembre 2019, 07:51

Cuneo: edili in piazza venerdì 15 novembre per il rilancio del settore

Riceviamo e pubblichiamo

Foto generica

Foto generica

Gentile Direttore,

la presente per rendere pubblico il fatto che venerdì 15 novembre a partire dalle ore 10 saremo a Cuneo in piazza Galimberti (all'angolo con via Roma) per manifestare in favore del rilancio del settore delle costruzioni.

Nello specifico, per richiedere una vera politica industriale in favore del settore delle costruzioni di rilanciare la nostra rete infrastrutturale, materiale e immateriale, e per alzare la voce contro ogni forma di dumping, per recuperare il deficit di tutele, di trasparenza e di lotta alla criminalità introdotto con decreto c.d. “ sblocca cantieri”.

Nella nostra provincia sono necessarie azioni urgenti per completare la Asti/Cuneo, il tunnel del Tenda Bis e le tante opere necessarie per prevenire il rischio idrogeologico, una vera riforma previdenziale che riconosca che i “lavori non sono tutti uguali”, una riforma fiscale che riduca le tasse a lavoratori e pensionati, un forte contrasto all'elusione contrattuale e al lavoro nero, una maggiore tutela della salute e sicurezza dei lavoratori per fermare la catena di infortuni mortali che purtroppo ha caratterizzato la nostra provincia e la corretta applicazione dei contratti nazionali e territoriali edili nei cantieri.

Grazie,

le Segreterie provinciali Feneal Uil- Filca Cisl- Fillea Cgil

Al Direttore

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium