/ Attualità

Attualità | 15 novembre 2019, 18:34

Ancora maltempo e temperature invernali: anche nella prossima settimana nevicate a bassa quota

Il bollettino meteo di Datameteo.com

Foto generica

Foto generica

La lunga fase depressionaria continuerà ancora anche la settimana entrante, con perturbazioni di breve durata alternate a temporanei miglioramenti. Temperature ancora sotto la media del periodo con nevicate che saranno presenti anche a bassa quota.

Al Nord-Ovest quindi avremo questa situazione:

- Sabato 16 e domenica 17 novembre

Cielo nuvoloso con precipitazioni deboli in nottata tra oggi e domani. Nevicate fino a 800 m, localmente su cuneese e alto Piemonte anche più in basso. Tregua poi nel resto della giornata di sabato ma ancora con cieli coperti. 

Domenica resta ancora incertissima: alcune evoluzioni mostrano precipitazioni intense e per quasi tutta la giornata con neve fino a bassa quota, altre invece addirittura una giornata quasi del tutto soleggiata. Tutto dipenderà da come si sposterà il minimo di pressione domani in serata, ma la probabilità maggiore è di avere qualche pioggia distribuita in modo irregolare.

Temperature massime stazionarie o in lieve aumento domani, con valori compresi tra 6 e 10 °C in pianura, 10/14 °C sulle coste. Minime tra 0 e 4 °C in pianura, 8/10 °C sulle coste. Venti da deboli a moderati di direzione variabile, con locali forti raffiche sui crinali alpini, e sulla Liguria occidentale soprattutto da direzione settentrionale.

- Da lunedì 18 novembre

Prosegue l’attività depressionaria anche ad inizio settimana, con perturbazioni che attualmente colpirebbero tra martedì e mercoledì, più sulle aree orientali, e poi nel successivo fine settimana. Temperature stazionarie o in lieve aumento, ma ancora sotto la media del periodo.

- Previsioni locali:

Cuneo - http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Cuneo

Savona - http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Savona

Datameteo.com

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium