/ Attualità

Attualità | 15 novembre 2019, 14:31

Presentati a Cuneo il Calendario Storico e l'Agenda 2020 dell'Arma dei Carabinieri

Si tratta dell'87^ edizione e supera il milione di copie. Le tavole sono state realizzate dall'artista Mimmo Palladino, i testi sono di Margaret Mazzantini

Presentati a Cuneo il Calendario Storico e l'Agenda 2020 dell'Arma dei Carabinieri

Questa mattina, anche a Cuneo, presso il Comando provinciale dell'Arma dei Carabinieri di corso Soleri, il colonnello Pasquale Del Gaudio ha presentato il  Calendario Storico e l’Agenda 2020 dell’Arma dei Carabinieri.

"E' un oggetto ormai da collezione. La distribuzione è interna all'Arma, ma il più delle volte viene regalato. Esprime la vicinanza della Benemerita ai cittadini e l'affetto dei cittadini verso di noi", ha commentato il comandante provinciale illustrando il nuovo calendario.

Nato nel 1928, dopo l’interruzione post-bellica dal 1945 al 1949, la pubblicazione del Calendario, giunta alla sua 87^ edizione, venne ripresa regolarmente nel 1950 e da allora è stata puntuale interprete, con le sue tavole, della vicinanza dell’Arma ai cittadini e, attraverso di essa, all’Italia.

Quello del 2020 è un calendario “narrativo”, da leggere.

Racconta del quotidiano eroismo dei carabinieri, attraverso le tavole realizzate dall’artista Mimmo Paladino, tra i massimi autori contemporanei, celebre esponente della transavanguardia, che ha visto le proprie opere esposte permanentemente in alcuni dei principali musei internazionali, tra cui il Metropolitan Museum di New York, accompagnate da toccanti testi scritti da Margaret Mazzantini, scrittrice di fama mondiale, vincitrice di numerosi premi tra cui lo Strega e il Campiello, che con la sua prosa incisiva ha trasformato vicende reali in toccanti narrazioni.

Attraverso l’arte di Mimmo Paladino e la scrittura di Margaret Mazzantini si ripercorrono scene di quotidiana straordinarietà, che vogliono raccontare la solidarietà e l’attenzione verso il prossimo con cui ogni militare dell’Arma tutti i giorni, in Italia e all’estero, svolge il proprio servizio. Storie di ordinario eroismo, cifra distintiva del Carabiniere, che fanno comprendere a pieno lo spirito di servizio con cui donne e uomini in uniforme affrontano silenziosamente quello che molti di loro stessi definiscono la loro missione, ovvero la tutela delle fasce più deboli e vulnerabili della società. Atti di ordinario valore che affondano le radici nella storia dell’Istituzione.

 

Agenda dell’Arma 2020    

L’Agenda dell’Arma dei Carabinieri compie il suo 41° compleanno (risale infatti al 1979 la prima edizione). All’interno il “diario” è su base settimanale, con possibilità di rinvio a un’ampia parte destinata alle note. Le informazioni sui Comandi dei Carabinieri e sui reclutamenti sono rese fruibili attraverso codici QR, leggibili con smartphone e tablet che rimandano alle pagine del sito www.carabinieri.it e dei social network istituzionali. Altri codici QR consentono l’accesso a varie notizie sull’Arma, sulla sua storia e sui periodici “Il Carabiniere” e la “Rassegna dell’Arma”, #Natura e il “Notiziario Storico”. Vi è poi l’ampia rubrica sulle date importanti dell’Arma.

 

Bsimonelli

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium