/ Cronaca

Cronaca | 15 novembre 2019, 14:07

Domani a Robilante l'ultimo saluto a Daniele Domenico Lo Iacono, il 48enne deceduto nel tragico schianto sulla Bovesana

L'incidente verso le 21 di mercoledì 13 novembre. L'uomo, per tutti "Cletus", era a bordo di una Fiat Punto assieme ad un amico, rimasto gravemente ferito

Domani a Robilante l'ultimo saluto a Daniele Domenico Lo Iacono, il 48enne deceduto nel tragico schianto sulla Bovesana

Saranno celebrati domani 16 novembre alle 14.30, nella chiesa parrocchiale di San Donato a Robilante, i funerali di Daniele Domenico Lo Iacono, il 48enne deceduto nel tragico schianto di mercoledì 13 novembre sulla Bovesana, a Cuneo.

Tre le vetture coinvolte, tra cui la Fiat Punto sulla quale viaggiava Daniele, per tutti Cletus, assieme ad un amico, alla guida dell'auto. Anche lui è rimasto gravemente ferito nello schianto.

Ingenti i soccorsi mobilitati: due squadre dei vigili del fuoco (in quanto erano quattro le persone incastrate tra le lamiere delle auto), carabinieri, tre ambulanze medicalizzate del 118 e due ambulanze di base. Daniele purtroppo è morto durante i soccorsi.

Lascia la mamma Carmela, con la quale viveva, le due sorelle Ornella e Tiziana, i cognati, i nipoti, tanti parenti e molti amici.

L'uomo era conosciuto e benvoluto da tutti in paese. La notizia della sua morte ha destato profondo cordoglio nella comunità di Robilante.

Il Rosario sarà celebrato stasera alle 20 sempre nella chiesa di San Donato. La Messa di Settima si terrà il prossimo 23 novembre alle 18 e quella di Trigesima il 14 dicembre, sempre alle 18.

La famiglia di Daniele chiede a quanti parteciperanno al rito funebre di non destinare soldi per l'acquisto dei fiori e che eventuali offerte saranno devolute per opere di bene. 

Barbara Simonelli

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium