/ Attualità

Attualità | 16 novembre 2019, 14:33

Cuneo Neve, si chiude il mandato del presidente Nicola Dalmasso: "Orgoglioso del risultato ottenuto, grazie alla coesione dell’intera Associazione"

Riceviamo e pubblichiamo

Cuneo Neve, si chiude il mandato del presidente Nicola Dalmasso: "Orgoglioso del risultato ottenuto, grazie alla coesione dell’intera Associazione"

 

E' ormai giunto al termine il mio mandato da Presidente dell’Associazione Cuneo Neve e del turismo, è doveroso pertanto ringraziare tutti voi per l’affetto, appoggio e collaborazione dimostratami in questo mandato di 3 anni. Molte sono le cose portate avanti. Insieme abbiamo trascorso momenti alti e bassi, momenti facili e difficili, ma sempre animati da uno spirito ed obiettivo ben preciso, far crescere l’associazione, come numero di iscritti (oggi la totalità dei gestori impianti di sci della Provincia di Cuneo) e come “forza” negli ambienti politici ed istituzionali della nostra Regione e Provincia, con progetti sempre importanti ed ambiziosi, come quello del finanziamento ottenuto dalla Regione sul “Comparto Neve”, che ha portato nelle casse dei Comuni interessati 23 milioni di euro, oltre a 3 milioni messi a garanzia.

Tale finanziamenti ha permesso di iniziare quel percorso di miglioramento delle nostre stazioni di sci, dal rinnovamento degli impianti di risalita al riammodernamento degli impianti di innevamento. Ma il fattore cardine è quello di aver aperto una strada con la Regione per un prosieguo di un sostegno futuro, su tutto il comparto neve, in modo che le nostre stazioni possano stare al passo anche con le cosiddette “Valli Olimpiche”.

Bene, tutto questo ha portato un lavoro non indifferente che però mi ha reso orgoglioso del risultato ottenuto, grazie alla coesione dell’intera Associazione e grazie all’aiuto di alcuni di Voi, ma un grazie particolare voglio darlo all’amico collega che insieme al sottoscritto ha condiviso l’intero percorso trascorrendo week and e serate intere per la buona realizzazione del “Progetto Neve”, quindi il mio grazie di cuore a Roberto Dadone.

Grazie a tutti voi ed all’intero staff dell’Unione Industriale, partendo dal grande Mauro Danna, la Direttrice Giuliana Cirio ed al Presidente Mauro Gola, allo staff dell’ATL, al suo Presidente Mauro Bernardi, e Paolo Bongiovanni.

Un grazie particolare per la pazienza, fiducia. e sottoscrizione dell’accordo va al ex Presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, al Vice Presidente Aldo Reschigna, Al Presidente della Provincia di Cuneo Federico Borgna e non da ultimo al Funzionario Regionale Mario Gobello, che con il suo aiuto e buona volontà, ci ha facilitato l’intero lavoro.

Salutando tutti Voi, porgo i miei migliori auguri di un proficuo lavoro al nuovo Presidente, con la speranza che possa proseguire il percorso iniziato, in modo che tutte le nostre stazioni di sci siano al passo con i tempi.

Buon Lavoro

Nicola Dalmasso

lettera firmata

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium