/ Solidarietà

Solidarietà | 16 novembre 2019, 19:02

4.600 euro raccolti alla Castagnata di Festiona per l'AIL: andranno a sostenere il reparto di Ematologia di Cuneo

Riceviamo e pubblichiamo lettera di ringraziamento dell'AIL di Cuneo, Associazione Italiana contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma

Immagine di repertorio - Pixabay

Immagine di repertorio - Pixabay

Esprimiamo un enorme e commosso ringraziamento a tutti i volontari della Castagnata di Festiona2019, con cui sono stati raccolti 4.600 euroa favore dell’AIL di Cuneo.

Quest’anno che si sta per chiudere è stato davvero speciale.

Abbiamo festeggiato i 50 anni di vita di AIL nazionale e i primi 20 anni della nostra sezione provinciale. Una grande storia dedicata ai malati di leucemie, linfomi e mieloma: sono loro, solo loro e le loro famiglie, la stella polare di ogni nostra azione.

AIL crede nella forza della collettività, nel “fare insieme”: l’associazione è innanzi tutto relazione, legame che scorre impalpabile tra chi decide di impegnarsi per la causa, tra chi dà e chi riceve, tra chi cura e chi viene curato. Non potremmo fare nulla senza questo legame prezioso che fa di noi una grande famiglia.

AIL è la moltiplicazione virtuosa del fare concreto di tante persone speciali che hanno creduto nell’associazione, si sono spese per farla crescere, le hanno dedicato tempo e passione.

Grazie dunque a tutti voi, volontari e sostenitori, per aver scelto di essere parte di questa famiglia!

Utilizzeremo il ricavato della manifestazione per sostenere il reparto di Ematologia di Cuneo e offrire assistenza alle persone che qui si curano: sono proprio i nostri malati a ricordarci quotidianamente il valore di ogni giorno, l’importanza di un sorriso, la forza di non arrendersi mai.

Con questo grande insegnamento e visto l’approssimarsi del Natale, rivogliamo un caro Augurio di Buone Festea voi e a tutte le persone che vi sono care!

Il presidente, Elsa Morra

 

lettera firmata

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium