/ Attualità

Attualità | 23 novembre 2019, 18:03

Pioggia e neve ancora domani: da lunedì miglioramenti e temperature più alte

Il bollettino meteo di Datameteo.com dedicato a queste due giornate di maltempo straordinario

Pioggia e neve ancora domani: da lunedì miglioramenti e temperature più alte

Una vasta area bassa pressione associata a un'intensa perturbazione avanza da Ovest ma è ostacolata nel suo passaggio dalla presenza di un anticiclone sull'est del Continente. Sarà dunque costretta a virare gradualmente verso la Sardegna e poi sul meridione tra questa sera e domenica, rinnovando condizioni di pesante maltempo al Nord-Ovest ed estendendole poi soprattutto al Sud.

Questo braccio di ferro tra bassa pressione e alta genera queste forti correnti di Scirocco, foriere di situazioni potenzialmente alluvionali (anche in un passato recente).

La quota neve - complici temperature relativamente alte - al suolo oscillerà tra i 1400 e i 1900 m sull'arco alpino, ove non mancheranno sorprese bianche localmente, anche nei fondovalle, più freddi a quote inferiori.

I nembostrati in pianura e i cumulonembi sull'area costiera - cioè le nubi responsabili di questi rovesci o piogge continue - che stanno insistendo da tutta la giornata di oggi si prenderanno una breve tregua in nottata per poi ripresentarsi domenica, con ancora piogge diffuse in pianura e temporali e rovesci con vento forte sul settore costiero. Miglioramenti da lunedì pomeriggio.

In questi due giorni potrebbero cadere circa 250 mm di precipitazioni sul settore di ponente tra Liguria e basso Piemonte e oltre 300 mm su alto Piemonte con un bilancio nevoso di circa 140 -200 cm a seconda del settore, di neve fresca a 1800 m. Quindi estrema attenzione ai livelli idrologici e al successivo aumento delle temperature da martedì, con possibile instabilità e scioglimento repentino dell'abbondante manto nevoso, con possibili valanghe.

http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Piemonte

http://www.datameteo.com/meteo/allerta_meteo-content-111.html


Datameteo.com

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium