/ Attualità

Attualità | 28 novembre 2019, 17:24

Alba, alla Primaria "Montessori" la didattica diventa 3.0 (FOTO)

Inaugurata la nuova aula multimediale realizzata all’istituto di via San Pio V coi fondi della Fondazione Crc e il supporto dell’Associazione Genitori

Alba, alla Primaria "Montessori" la didattica diventa 3.0 (FOTO)

Aria di importanti novità alla Scuola Primaria “Montessori” di via San Pio V ad Alba. Martedì 26 novembre, alla presenza della dirigente Ciarli, delle insegnanti, di una rappresentanza dell’Associazione Genitori Montessori e dei bambini, è stata inaugurata la nuova aula multimediale realizzata all’interno dell’istituto.

Al mattino le varie classi sono state accompagnate a visitare il luogo in cui si metteranno alla prova con computer, lavagne multimediali e anche attività di "coding", "problem solving", "ricerca-azione", etc.

Un’aula quindi che potrà essere utilizzata per tutte quelle attività che richiedono un contesto diverso dalla classica lezione in classe. A questo proposito, sedie e banchi, ottenuti grazie a un bando della Fondazione Crc, sono disposti a isola, proprio per favorire quel confronto diretto tra pari che è stimolo prezioso alla relazione costruttiva.
Le pareti invece sono state tinteggiate di azzurro, la porta verniciata di blu, eccellente lavoro per il quale si deve ringraziare in particolare la ditta “Marsengo Decorazioni”.
Un mazzo di rose campeggiava su uno dei banchi: non una semplice decorazione, ma un simbolo scelto dalle insegnanti per esprimere la bellezza a cui l’uomo deve sempre aspirare. L’unità che fa sì che ogni petalo concorra alla creazione del “fiore tra i fiori”, e il profumo che è simbolo di rinnovamento, di cura e di memoria per chi ha contribuito a far sì che questo bel progetto si sia realizzato.

Dalla scuola giunge quindi un grazie all’Istituto Comprensivo e al suo Dsga per il supporto amministrativo, alla ditta Alba Ufficio per gli arredi, all’Associazione Genitori Montessori per il supporto continuo in ogni fase delle attività, alle insegnanti che svolgono un lavoro costante per migliorare l’offerta formativa dell’istituto e in particolare alla referente multimedia Laura Barillà, che ha ideato, promosso e curato il progetto. Un ulteriore ringraziamento arriva poi per Graziella Leone, storica collaboratrice scolastica del plesso cittadino, che ha confezionato le tende per le finestre (che ci assicura essere ignifughe!)

Ed ora, non resta che iniziare le attività! Buon lavoro ragazzi!

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium