/ Cronaca

Cronaca | 29 novembre 2019, 20:50

Ceva, furto al teatro "Marenco": ladri in azione durante il saggio di danza

La "denuncia" giunge via social dal direttore artistico, Luca Prato: "Non è la prima volta che succede ed è sempre, maledettamente, frustrante". La refurtiva consisterebbe in dolciumi e in alcuni contanti

Il teatro "Marenco"

Il teatro "Marenco"

Hanno approfittato del saggio di danza per agire indisturbati, con il pubblico intento a fissare lo spettacolo. Nelle scorse ore il teatro "Marenco" di Ceva è stato preso di mira dai ladri.

La notizie è stata ufficializzata dal direttore artistico della struttura, Luca Prato: "Parlo mosso dal nervoso e, forse, un po' troppo a caldo. Per l'ennesima volta il teatro 'Marenco' ha subìto un furto, approfittando della porta aperta per lo spettacolo del saggio di danza. Ci vediamo costretti a dover chiudere il pubblico durante gli spettacoli in modo che nessuno possa entrare a spettacolo cominciato. Li abbiamo già beccati più volte intrufolarsi nei palchi, ma purtroppo mai con le mani nel sacco".

E ancora: "Abbiamo già sporto denuncia una volta, abbiamo segnalato il problema in Comune, abbiamo 'parlato' con alcuni di loro... Tutto inutile. È maledettamente frustrante...".

Questa volta, stando alle informazioni in nostro possesso. la refurtiva consisterebbe in dolciumi e in alcuni contanti. Non è al momento noto se la vicenda sia stata segnalata alle forze dell'ordine.

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium