/ Saluzzese

Saluzzese | 30 novembre 2019, 11:03

La Festa dell'Immacolata dà ufficialmente il via ai weekend Natalizi: le proposte in terra francese della New Group PV di Busca

Festa delle Luci di sabato 7 dicembre a Lione, sabato 7 e domenica 8, a Lione & Annecy

La Festa delle luci a Lione

La Festa delle luci a Lione

La Festa dell'Immacolata dà ufficialmente il via ai weekend Natalizi che alla New Group PV  di Busca prendono il via con la celeberrima festa delle Luci del 7 dicembre a Lione.

Nella deliziosa cittadina francese si potranno  visitare i monumenti e i siti più importanti, come la Presqu’île, la Vecchia Lione, il quartiere rinascimentale con i suoi “traboules”, oltre ad un circuito che tocca i principali “muri dipinti” della città - vere e proprie opere d’arte create da gruppi di pittori che sono diventati una delle caratteristiche di Lione - e proseguimento verso il tradizionale Mercatino di Natale di piazza Carnot che con i suoi svariati chalet propone infinite idee regalo.

Il tutto avvolto in una calda atmosfera natalizia.  In seguito verrà offerta l’opportunità di assistere agli spettacoli di luce organizzati per la Fêtè des Lumières. Lione si illumina e si anima con proiezioni, musica, incontri ed eventi culturali: dalle ore 18 i quattro angoli della città risplenderanno grazie ad oltre 70 installazioni, curate dagli studenti degli istituti superiori di arte e design, che mettono in luce facciate, monumenti e scalinate.

La quota di partecipazione è fissata in 60 euro per gli adulti , 42 euro per i bambini di età compresa fra i 2 ed i 9 anni e 48 euro per coloro che invece hanno dai 10 agli 11 anni.

Per coloro che invece sceglieranno di trascorre l’intero fine settimana in terra transalpina, l’Agenzia di Viaggi propone - a 185 euro per gli adulti, 130 euro dai 2 ai 9 anni e 148 euro dai 10 agli 11 anni – sabato 7 e domenica 8, la meta Lione & Annecy, rispettivamente la città delle mille ricchezze e la Venezia della Savoia.

Lione, una città sconosciuta a molti, che fa innamorare per le tante sue ricchezze un po’ nascoste. Il percorso storico porta dall’età gallo-romana alla modernità del Museo della Confluenza, attraverso lo splendore delle manifatture dei tessuti, mentre quello culinario fa scoprire i famosi “Bouchons” lionesi, ristoranti tipici molto amati dai grandi chef.

Il viaggio si concluderà ad Annecy, ai piedi delle Alpi del Rodano ed avvolta dalle delicate braccia del lago di Annecy con le acque più pure d’Europa.

Il primo giorno Lione

Scaricati i bagagli in hotel, si partirà per Lione. L’ntera giornata sarà a disposizione per la visita dei mercatini di Natale, lo shopping e la visita libera della città con il famoso Museo Lumière omaggio ai cittadini più famosi di Lione, i fratelli Lumière. Lione, famosa per la via della seta, ha un centro storico annoverato nel Patrimonio dell’Unesco. Dopo il pranzo libero, nel tardo pomeriggio si partirà per il viag­gio di ritorno con arrivo in tarda serata nelle località di pernottamento.

Il secondo giorno proseguimento verso Annecy

Visitare il centro storico che nel periodo natalizio offre uno splendido scenario con i suoi canali illuminati, decorazioni fiabesche, concerti, tanti addobbi e una grande atmosfera di festa. Veramente festosa è l’atmosfera al mercatino artigia­nale sul Quai Napoleon III. Dopo il pranzo libero, nel pomeriggio partenza per il rientro con soste lungo il percorso anche per la cena libera. Arrivo previsto in tarda serata.  

Per ulteriori e più dettagliate informazioni: Agenzia di viaggi New Group PV, www.newgrouppv.it, 0171.943081 e 0171.940711, info@newgrouppv.it.

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium