/ Attualità

Attualità | 02 dicembre 2019, 14:45

Fossano: donata alla piscina comunale una sedia per bambini disabili

Un ausilio importante per abbattere le barriere architettoniche e facilitare l’accesso allo sport

Fossano: donata alla piscina comunale una sedia per bambini disabili

Nella mattinata di lunedì 2 dicembre è stata consegnata ai gestori della Piscina Comunale di Fossano la nuova "Sedia Flamingo", una particolare sedia che garantisce garantire l’accesso alla vasca dei bambini ai disabili.

La sedia è stata acquistata dal Comune di Fossano per un importo di 3650 Euro nell’ambito del capitolo di spesa per l’abbattimento delle barriere architettoniche che ammonta a 20mila Euro annui, su richiesta e segnalazione da parte di alcune realtà cittadine, in modo particolare da parte dell'Associazione "Camminare Insieme" e segnalato tra le priorità indicate dall’Osservatorio Barriere Architettoniche per l’anno 2019.

“In occasione dell’inaugurazione di questo importante ausilio l’OBA vuole ringraziare Antonio Avataneo, che si è speso negli anni scorsi per rendere accessibile alle persone con disabilità la piscina comunale” ha detto Igor Calcagno, presidente dell’Osservatorio.

Anche il comune ha riconosciuto il ruolo di Antonio Avataneo. Questa mattina il comune era rappresentato dall’assessore alle Pari Opportunità Ivana Tolardo. Presente all’inaugurazione anche Simona Ballario di “Camminare Insieme” con il figlio Lorenzo.

L’acquisto della sedia Flamingo è stata acquistata al costo di circa 3.650 Euro nell’ambito del capitolo di spesa del Comune per l’abbattimento delle barriere architettoniche che ammonta a 20mila Euro annui

Agata Pagani

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium