/ Curiosità

Curiosità | 02 dicembre 2019, 11:13

Il comune di Busca ha dato la cittadinanza onoraria ai frati minori Cappuccini

La cerimonia domenica mattina nella chiesa del convento

Il comune di Busca ha dato la cittadinanza onoraria ai frati minori Cappuccini

 

Ieri mattina, domenica 1° dicembre, nella chiesa del convento  il sindaco di Busca Marco Gallo ha consegnato nella mani di frate Ermanno Giraudo  e frate Francesco Saglia  la cittadinanza onoraria di Busca ai frati minori Cappuccini alla presenza del Padre provinciale fra’ Michele Mottura“In segno di riconoscenza – recita, in sintesi, la motivazione della cittadinanza - e gratitudine per l’insegnamento e l’opera svolta per la comunità buschese attraverso i secoli fino ai giorni nostri”.

La decisione era stata approvata all’unanimità dal Consiglio comunale nella seduta del 30 settembre scorso. La pratica è seguita  dall'assessore Ezio Donadio. Alla cerimonia presenti anche l'assessora Lucia Rosso e la consigliera comunale Beatrice Sartore.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium